Sabato prossimo la Compagnia dei Normanni mette in scena “Il Teatro della Memoria”

Appuntamento nella chiesa degli Agonizzanti a partire dalle ore 21

MONREALE, 5 gennaio – L’associazione culturale e teatrale “La Compagnia dei Normanni”, sabato prossimo, mette in scena “Il Teatro della Memoria”, rappresentazione storico letteraria dai poeti arabi all’Arcadia. Attraverso brani di prosa, poesia e musica, la recita in costume ripercorrerà le dominazioni che si sono succedute nella nostra Sicilia e gli eventi che hanno accomunato Palermo e Monreale.

Due voci narranti condurranno gli spettatori in un viaggio immaginario lungo i secoli, dal periodo arabo e normanno fino all’epoca dei vicerè. In scena gli attori daranno voce alle varie epoche recitando versi di Ibn Hamdis e della scuola poetica siciliana, di Antonio Veneziano e di Giovanni Meli, nonché canti, ballate e invocazioni della tradizione popolare.
La rappresentazione nasce sotto il patrocinio della Parrocchia Santa Maria Nuova, cattedrale di Monreale e si terrà presso la chiesa degli Agonizzanti.
Poiché la celebrazione della “Festa della Famiglia”, che di solito si tiene l’ultima domenica di dicembre, quest’anno è stata trasferita a giorno 8 alle ore 18, per dare opportunità a coloro che lavorano di potere partecipare e rinnovare gli impegni matrimoniali, il parroco, Don Nicola Gaglio, ha ritenuto opportuno ospitare al suo interno la manifestazione della Compagnia dei Normanni quale momento di aggregazione e di promozione storico-culturale per i parrocchiani e per quanti altri volessero prenderne parte.
L’appuntamento dunque è presso la chiesa degli Agonizzanti in Monreale, sabato 7 gennaio 2017 alle ore 21 . L’ingresso è libero.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna