A Giuseppe La Bruna il riconoscimento dell’Osservatorio della Legalità “Giuseppe La Franca”

L’artista è stato nominato di recente direttore dell’accademia di Belle Arti di Venezia

MONREALE, 8 gennaio - La consegna della pergamena allo scultore Giuseppe La Bruna,da parte di Claudio Claudio Burgio, presidente dell’Osservatorio “Giuseppe La Franca”, non poteva non avvenire nel luogo più congeniale, il circolo di Cultura “Italia.

In occasione dello svolgimento dell’assemblea dei soci, in coincidenza con l’elezione del nuovo presidente del sodalizio di piazza Vittorio Emanuele, all’artista è stato consegnato l’attestato che lo include nell’XI Premio Obiettivo Legalità 2016.
Il premio è stato conferito al professore Giuseppe La Bruna docente titolare della cattedra di scultura presso l’Accademia delle Belle Arti di Venezia, presso la quale è stato recentemente nominato direttore, poiché ha contribuito a dare alla sua città una nuova immagine lustro e prestigio. Il riconoscimento è stato consegnato stamattina, alla presenza pure del consigliere comunale, Manuela Quadrante, in rappresentanza delle istituzioni.

Giuseppe La Bruna che continua a realizzare le sue opere nel luogo più vicino alle absidi del duomo, largo Cutò, è il monrealese che continua a fare parlare di sè non solo in Italia ma anche lontano dai confini nazionali. Di grande prestigio i lavori eseguiti in Corea e in Siria con un simposio internazionale di scultura tra 12 scultori di altri paesi. Presente in Germania con una scultura in marmo di Carrara a Pamme. Una sua opera è presente in Istria in una piazza del paese di Orsera. Mentre proprio il prossimo mercoledì sarà presente in Cina per un altro lavoro da realizzare. Da parte del presidente uscente del circolo Lillo Aricò, per conto dei soci il riconoscimento ad un artista e porta spalancata a tutti coloro che seguono le orme dello scultore nell’usufruire di questo punto focale dell’arte per farsi conoscere e meritare lo stesso riconoscimento che ha premiato il concittadino La Bruna.

 


 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna