Posizioni organizzative, il Pd “dissidente” si schiera contro: “Presenteremo un atto di indirizzo in Consiglio per stopparle”

“Chi le sosterrà sarà complice silenzioso”

MONREALE, 16 gennaio – Continua a far discutere l’intenzione dell’amministrazione comunale di assegnare due cosiddette “posizioni organizzative” ad altrettanti funzionari. Dopo che nei giorni scorsi erano affiorate posizioni differenti, tra la Cisl e la Cgil, condite anche da qualche polemica, adesso ad esprimersi è quella parte del Partito Democratico che ha deciso di ritirare il sostegno alla giunta Capizzi.

Elezioni a San Cipirello: Scintille fra Geluso e Casamento

Terreno di scontro sono state le rispettive bacheche Facebook

SAN CIPIRELLO, 14 gennaio – Prime scintille fra i due candidati a sindaco Geluso e Casamento, che scelgono Facebook per lanciarsi le prime frecciate velenose. Come da tradizione, nessuno dei due cita mai l’altro esplicitamente, ma la tempistica e il tono delle risposte fa intuire che si tratta di un duello a distanza.

Dalla giunta il sì alla “rottamazione delle cartelle di pagamento”

Adesso la palla passa al Consiglio comunale. Possibile la rateizzazione per quelle dovute

MONREALE, 12 gennaio - La giunta comunale di martedì scorso, presieduta dal sindaco Piero Capizzi, ha approvato il regolamento per la definizione agevolata delle entrate ai sensi dell’art. 6 del Decreto Legge 22 ottobre 2016 n. 193, che introduce una forma di definizione agevolata per le cartelle di pagamento emesse dagli agenti della riscossione, relative a ruoli a essi affidati dal 2000 al 2015.

Consiglio comunale, giovedì prossimo c’è il Question Time

Quattordici tra interrogazioni ed interpellanze al centro della discussione

MONREALE, 12 gennaio – Quattordici tra interrogazioni ed interpellanze saranno l’argomento di discussione del prossimo Consiglio comunale, convocato dal presidente Giuseppe Di Verde, sentita la conferenze dei capigruppo, per giovedì prossimo, 12 gennaio, a partire dalle ore 17,30 nell’aula consiliare “Biagio Giordano”.

“Non farò più la raccolta differenziata”

Toti Gullo choc: “Troppo caos in largo Padre Pio, si rischia la rissa”

MONREALE, 4 gennaio – Lo sfogo – ci tiene a precisare – è quello di un comune cittadino, ma le sue parole pesano, eccome: “Non farò più la raccolta differenziata, pur sapendo che costituisce una priorità. Credo però che anche la mia incolumità sia un’importante priorità”. A parlare è Toti Gullo, ex sindaco ed attuale capogruppo consiliare di Alternativa Civica.

Proventi del parco eolico di Grisì, nessun atto consiliare prodotto

Guzzo e Giuliano (Cambiamo Monreale) tornano alla carica: “Le nostre parole sempre circostanziate”

MONREALE, 29 dicembre – Continua ad attraversare una fase di stanca e di stallo la vicenda relativa ai proventi del parco eolico da destinare alla frazione di Grisì. Sulla questione, infatti, non c’è alcun intervento di consiglieri comunali. Agli atti non risulta alcuna interrogazione o interpellanza.

Tanti risultati raggiunti, per noi è stato un anno positivo

Il sindaco Piero Capizzi traccia un bilancio alla fine del 2016 e guarda con fiducia al 2017. IL VIDEO

MONREALE, 28 dicembre – Non è un anno da buttar via quello che sta per concludersi e anche se l’auspicio è quello di un 2017 nel quale si possano avverare tanti desideri, a partire da quelli di natura economica, il 2016 va archiviato alla voce degli anni positivi.

Affidamento della gestione del parcheggio Cirba, Russo presenta un’interrogazione

Il consigliere del Pd pone una serie di quesiti all’amministrazione comunale

MONREALE, 21 dicembre – Continua a far discutere e a destare parecchie polemiche l’affidamento della gestione del parcheggio Cirba alla “ACS Automobil Club Servizi”, la ditta che attualmente ha in carico in servizio, in attesa che il Comune bandisca la gara per l’affidamento dell’appalto comprensivo delle cosiddette “zone blu”.

Ieri la seduta-lampo del Consiglio comunale: ecco come sono andati i fatti

I presenti, frattanto, precisano: “Noi non siamo stati assenteisti”

MONREALE, 14 dicembre –Abbiamo commesso un errore “imperdonabile” per il quale ci scusiamo. La seduta di ieri del Consiglio comunale non è durata affatto quattro minuti. E’ durata cinque. Ben sessanta secondi in più. Diceva un vecchio slogan pubblicitario francese: “C’est la precision qui fait la difference”.

San Cipirello, prove tecniche di campagna elettorale

Per l’elezione del sindaco comincia ad arricchirsi l’agone dei candidati

SAN CIPIRELLO, 11 dicembre – Per le elezioni del nuovo sindaco a San Cipirello Giovanni Casamento scende nell'agone politico alla guida di una lista civica alternativa al progetto di Vincenzo Geluso. L’ufficializzazione è arrivata ieri sera nel corso di un incontro con i propri sostenitori.

Precari degli Enti Locali, l’Anci Sicilia: “Necessarie soluzioni strutturali”

“Servono per garantire la stabilizzazione di migliaia di lavoratori”

ROMA, 8 dicembre - “La legge di bilancio 2017, in queste ore in discussione al Senato, non garantisce alcun processo di stabilizzazione per il personale precario dei comuni siciliani ed è per questo che ci attendiamo che, entro la fine dell’anno, arrivino, da governo regionale, indicazioni precise e soluzioni strutturali che diano risposte concrete a migliaia di lavoratori, a tempo determinato, che prestano la propria opera nei comuni dell’Isola”.

L’Ars approva una mozione sulla decadenza dei sindaci “senza bilancio” e riapre la partita

L’Anci chiede di posticipare l’entrata in vigore della norma

PALERMO, 3 dicembre – Una puntata nuova, forse inaspettata, si aggiunge alla vicenda che riguarda la decadenza degli amministratori comunali in caso di mancata approvazione del bilancio. Dopo il parere espresso dal Cga qualche mese fa, adesso interviene direttamente l’Assemblea Regionale Siciliana.

Ecco perché mi sono allontanato dall’aula dopo pochi minuti

Il consigliere comunale Sandro Russo spiega i motivi della sua scelta di ostacolare la delibera ieri all’ordine del giorno

MONREALE, 14 dicembre – “Sono fermamente contrario a quella delibera che, facendo accendere un mutuo al Comune, graverebbe ulteriormente sulle tasche dei monrealesi. Ecco perché ieri sono uscito dall’aula”.

Il Consiglio comunale “Speedy Gonzales”: quattro minuti e tutti a casa

Brevità record per l’assemblea: il numero legale cade “ad arte” subito dopo l’apertura della seduta

MONREALE, 13 dicembre – Fretta di consumare un’arancina, una porzione di cuccìa da gustare o, invece, mal di pancia “politico”? Porsi questa domanda, alla luce della durata del Consiglio comunale odierno, sembra del tutto lecito. Quattro minuti, 240 secondi per la precisione, poi è arrivato il “rompete le righe”.

San Giuseppe Jato, sulla realizzazione del palazzetto dello sport è scontro Licari-Siviglia

L’attuale sindaco propone la risoluzione del contratto, l’ex replica: “Lo sfido ad un dibattito pubblico”

SAN GIUSEPPE JATO, 11 dicembre – Ha fatto molto discutere a San Giuseppe Jato la vicenda della ventilata revoca dei fondi necessari alla costruzione del palazzetto dello Sport. Un provvedimento che la Ragioneria territoriale dello Stato avrebbe proposto paventando il rischio di danno erariale.

Il caos in casa Pd, la lettera aperta del tesoriere cittadino Biagio Cigno

Appello ai vertici provinciali e regionali del partito per “normalizzare” la situazione

MONREALE,7 dicembre – La “vacatio” dei vertici del partito locale, il disagio degli iscritti e, più in generale, lo stato di caos che regna sovrano all’interno del Pd di Monreale sono la sintesi della lettera aperta che Biagio Cigno scrive ai livelli provinciali e regionali dei Dem.