La scuola Guglielmo, un pezzo della storia di Monreale

L’istituto storico ha una storia centenaria

MONREALE, 5 agosto – Il dibattito che si è sviluppato in questi giorni su un possibile accorpamento, tra la scuola Guglielmo e la Pietro Novelli, che avverrebbe l’anno prossimo, se la Guglielmo dovesse mantenere il suo sottodimensionamento numerico, fornisce ‘occasione per ripercorrere brevemente la storia centenaria proprio della Guglielmo, una scuola storica per la comunità monrealese.

Monrealese, leader dell’associazione dei genitori di bambini con cardiopatie congenite, incontra Papa Francesco

Il gruppo ha presentato al Pontefice il libro scritto dagli stessi genitori

ROMA, 5 agosto – Da Monreale al Vaticano per incontrare ed abbracciare Papa Francesco, per porre l’attenzione sui bambini nati con delle cardiopatie congenite. È la storia di Gabriella Lo Iacono, monrealese, leader dell’associazione dei genitori i cui figli sono affetti da questa difficile patologia.

Volley, la monrealese Chiara Miceli in cerca di gloria nel “Progetto Volley Palermo” in serie B

La promettente centrale è già stata visionata pure dall’ex cittì azzurro Marco Bonitta

PALERMO, 5 agosto – Ci sarà anche la promettente monrealese Chiara Miceli nelle fila del Progetto Volley Palermo, la squadra che disputerà il prossimo campionato di serie B di volley, che ha acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive della forte centrale 19enne.

Il Monreale calcio a 5 cerca giovani talenti per la formazione Juniores: martedì prossimo uno stage di selezione

Appuntamento ai campi Florio di Aquino alle 18,30

MONREALE, 4 agosto – L’anno scorso è finita molto meglio di quanto ci si aspettasse inizialmente: con una eliminazione con l’onore delle armi per mano dello United Capaci nella finale del girone, dopo aver superato la regular season ed eliminato successivamente il forte Sant’Isidoro. Quest’anno, però, forte dell’esperienza della passata stagione, la formazione Juniores del Monreale calcio a 5 vuole fare ancora meglio. Ecco perché ha organizzato un importante stage di selezione. Sarà l’occasione per vedere all’opera nuovi talenti da inserire in squadra.

Distaccamento forestale di San Martino, scoppia la polemica tra Lo Giudice e Caputo

Il deputato di Sicilia Futura non gradisce la sortita dell’esponente di “Noi con Salvini”: “Basta creare falsi allarmismi”

MONREALE, 4 agosto – Scoppia la polemica fra il parlamentare regionale di Sicilia Futura, Salvo Lo Giudice e l’esponente di “Noi con Salvini” Salvino Caputo sulla situazione relativa al presidio forestale di San Martino delle Scale, dopo che l’ex sindaco di Monreale in una nota polemica inviata ieri alle redazioni (leggi qui), lamentava ancora la chiusura del presidio, nonostante, invece, proprio lo stesso Lo gioudice avesse, già da qualche giorno, salutato positivamente la decisione del dipartimento Foreste della Regione di riattivare la postazione.

Incendio di Casaboli, arriva anche la condanna della Chiesa

“Un delitto per la legge dell’uomo, un grave peccato contro Dio”

MONREALE, 4 agosto – “In diverse zone del nostro territorio si sono verificati degli incendi, presumibilmente dolosi, che hanno provocato ingenti danni al patrimonio boschivo e faunistico, fra cui l'ultimo in località Casaboli e Sagana”.

Casaboli, fiamme circoscritte, ma restano ancora due punti di rischio

A breve, frattanto, entreranno in funzione le guardie Nazionali Ambientali

MONREALE, 4 agosto – Dopo due giorni di vero e proprio inferno, oggi, fortunatamente, il terribile incendio che ha devastato il bosco di Casaboli, può considerarsi circoscritto. Il rogo non è stato spento del tutto, poiché sono in corso ancora le operazioni di bonifica, ma agisce su un’area dalla quale, dicono gli addetti ai lavori, non dovrebbe allargarsi ulteriormente.

Il gruppo Folk Trinacria Bedda rappresenta la Sicilia al Festival Internazionale di Sermoneta

Nella cittadina della provincia di Latina i monrealesi porteranno il folklore “made in Sicily”

MONREALE, 4 agosto – Il gruppo Trinacria Bedda di Monreale rappresenta la Sicilia al "Festival Internazionale del Folklore " che si svolge nella città di Sermoneta, in provincia di Latina da ieri fino domenica 6 agosto. Il gruppo é stato scelto dal comitato organizzatore tra tutti i gruppi folkloristici della Sicilia. Ne dà comunicazione la presidentessa della Trinacria Bedda Patrizia Terzo.

Avevano due chili di eroina e quattro di marijuana, tre arrestati: facevano base a Pioppo

Alloggiavano presso l’abitazione di un cittadino locale

PALERMO, 4 agosto - Un duro colpo al traffico di sostanze stupefacenti è stato messo a segno dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di San Lorenzo. Il quantitativo di droga sequestrato è di quattro panetti di eroina pura del peso complessivo di circa due chili ed altri quattro chili di marijuana.

Interventi di smaltimento dell’Eternit in diversi punti del territorio

Ad intervenire la ditta MID incaricata dal Comune e personale comunale. LE FOTO

MONREALE, 3 agosto – Sono stati effettuati stamattina, ad opera della ditta MD incaricata da Comune, diversi interventi di rimozione amianto disseminati a macchia di leopardo su tutto il territorio comunale. In particolare il pericoloso materiale è stato smaltino in località Pezzingoli, Bivio Fiore, bivio Caculla, Strazzasiti, Poggio San Francesco e in via SM 22 sotto il coordinamento del tecnico specializzato del Comune Angelo Di Nicola.

Incendio di Casaboli, 200 lavoratori forestali hanno perso il loro posto di lavoro

“Il sindaco si faccia promotore di organizzare un coordinamento”

MONREALE, 3 agosto – “Un incendio doloso ha devastato il bosco di Casaboli a Pioppo, il sito più bello di questo territorio. 800 ettari di patrimonio ambientale andati in fumo. Un sito bellissimo a 15 chilometri da Palermo, una fantastica area attrezzata, il parco Avventura, un bosco dove per diversi decenni si sono investiti soldi pubblici e dove non potranno più lavorare circa 200 lavoratori forestali di Pioppo”.

Beni Culturali, non buttiamo via il bambino e l’acqua sporca

fumetto di Gaetano Pennino

PALERMO, 3 agosto – Leggo sempre gli articoli che codesta testata pubblica, a firma di Michele D’Amico, aventi come oggetto i Beni culturali e i problemi legati alla loro gestione, nell’ambito della Regione Siciliana (leggi qui l'articolo). Nel leggerli trovo argomentazioni equilibrate, stimolanti e meritevoli di attenzione. Per una volta tuttavia ritengo di dover fornire alcune considerazioni a margine dell’ultimo articolo ‘Beni culturali: cronaca di un declino annunciato’ consegnato al web il 17 luglio scorso.

Distaccamento forestale di San Martino ancora chiuso, pronti a presentare un esposto in Procura

"Si è impoverito il sistema di controllo del territorio"

MONREALE, 3 agosto – "Certamente non avrebbero impedito l'ennesimo incendio che ha messo in pericolo abitazioni e distrutto un vasto territorio, ma non può negarsi che la chiusura del Distaccamento della Guardia forestale e il ripiegamento a Villafrati ha impoverito il sistema di controllo del territorio di San Martino delle Scale".

L’inferno di Casaboli, la natura alza bandiera bianca

In poco più di dodici ore distrutto quello che la natura aveva costruito in tanti anni

MONREALE, 3 agosto – E’ stato un inferno. Uno di quelli che non si vedeva da parecchio tempo, perlomeno in queste proporzioni. In poco più di dodici ore sono andati in cenere più di ottocento ettari di bosco che costituivano uno dei principali polmoni di verdi dell’area monrealese. Il bosco di Casaboli ha dovuto alzare bandiera bianca.