• Prima pagina
  • Appuntamenti
  • Nasce anche a Monreale il gruppo “Figli in cielo” di sostegno alle famiglie di chi ha perso prematuramente una persona cara

Nasce anche a Monreale il gruppo “Figli in cielo” di sostegno alle famiglie di chi ha perso prematuramente una persona cara

L’incontro di presentazione in programma domani a palazzo Sgarlata, alle ore 16

MONREALE, 14 dicembre – Sostenersi a vicenda, seguendo un percorso di fede che riesca ad alleviare le enormi sofferenze derivanti alla perdita di un figlio o di una persona cara. Con questo scopo si costituirà domani pomeriggio a Monreale (ore 16, palazzo Sgarlata, via Arcivescovado) il gruppo “Figli in cielo”.

Il gruppo accoglie ed accompagna i genitori e i parenti dei ragazzi che sono andati via prematuramente e vuole fondarsi anche a Monreale, dopo aver visto la luce anche in altri centri del comprensorio come Partinico, Alcamo, Capaci, Carini ed anche Trapani.

All’incontro di domani sarà presente la fondatrice Andreana Bassanetti, che ha perso una figlia 26 anni fa e che da allora è impegnata in questa pregevole opera di sostegno alle famiglie. L’azione monrealese nasce anche sotto il coordinamento di Giovanni e Rosaria Guardì (nella foto con Papa Francesco), genitori di uno dei ragazzi scomparsi tragicamente nell’incidente stradale di Pioppo del 1 novembre 2016. In programma domani anche una Santa Messa officiata dall’arciprete della cattedrale, don Nicola Gaglio.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna