Circolo Italia, il 24 giugno si svolgerà il torneo di scacchi

Sarà organizzato dall’Accademia Scacchistica Monrealese

MONREALE, 2 giugno – I muri del Circolo di Cultura “Italia” parlano anche di una comunità culturale da sempre coinvolta nell’esercizio del gioco degli scacchi. Oggi con una ripresa a tutto campo si ripropone il ritorno ai tornei di una volta quando la presenza di Eduardo Botallo, Pino Di Mitri, Antonio Vaccaro, Paolo Leto, Giacomino Moscarelli ed altri soci dava vita al gioco più estroso e intelligente esistente nei vari angoli della Terra.

Una branca culturale nata da oltre un secolo nel Circolo Italia, che vede in ogni dove una pacifica disputa che coinvolge tanti giovani anche in tenera età. Ed è proprio Il 24 giugno, con la partecipazioni di oltre 50 giocatori, questa fatidica giornata fa tornare nel salone Liberty del sodalizio condiviso dal presidente Claudio Burgio. Un appuntamento come quello dei tempi passati. Quindi torneo organizzato da Antonio Maestri, presidente dell’Accademia Scacchistica Monrealese, che dopo i tanti tornei espletati nei locali del Collegio di Maria, coadiuvati dal suo Presidente Lillo Aricò ,la competizione troverà nel Circolo di Cultura un importante impegno. Un altro appuntamento culturale per continuare a identificare il Circolo Italia come centro di espressione cultural a largo raggio. E ‘ questa la sua principale funzione, anche in questo periodo di grande movimento turistico, dove i suoi componenti soci sono sempre pronti e disponibili nel contribuire a non fare mancare l’informazione su ciò che offre Monreale in tutti i settori a beneficio dei visitatori che scelgono di venire nella nostra città e conoscere le diverse sfaccettature di vita assieme alle opere monumentali consegnate al mondo intero dal Re Guglielmo II il Buono.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna