Aci-Giurintano

Circolo Italia pieno oggi per ‘Storia: sostantivo femminile singolare’

Un immaginario viaggio nel tempo “al femminile” scritto da Anna Leto. LE FOTO

MONREALE, 18 marzo – Un pubblico attento e numeroso quello che stasera si è riunito al Circolo Italia; talmente numeroso che la sala dell’associazione è sembrata improvvisamente piccola ed insufficiente ad accoglierlo. L’Associazione Culturale e Teatrale “ Compagnia dei Normanni”, in collaborazione con l’Associazione Culturale Mons Realis ed il Circolo di Cultura Italia, ha presentato “Storia: sostantivo femminile singolare”, un immaginario viaggio nel tempo “al femminile”.

Grazie alla finzione teatrale, infatti, l’autrice Anna Leto, ha incontrato tre grandi donne normanne: Adelasia del Vasto (interpretata da Antonella Gullo), Margherita di Navarra (Ivana Bertolino) e Costanza d’Altavilla (Sandra Caruso). Durante questo dialogo ,le intervistate hanno mostrato quanto il mondo sia cambiato, in questi nove secoli, per la medicina, le comunicazioni, le scoperte scientifiche, la società e di quanto poco (a paragone col resto) sia cambiato per le donne. Attraverso i loro racconti di regine, di capi di governo, di reggenti, ma anche di mogli e di madri, hanno offerto uno spunto di riflessione sulla valore (troppo spesso negato) che le donne di ogni epoca hanno dato alla società e alla storia.

Molte delle foto della Gallery sono state scattate da Giuseppe Giurintano, che ringraziamo

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna