Altofonte, spento a tarda ora l’incendio in contrada Buttafuoco: il ringraziamento del sindaco a chi si è adoperato

Le fiamme erano estese su un fronte di circa un chilometro

ALTOFONTE, 14 dicembre – E’ Stato spento in tarda serata l’incendio in contrada Buttafuoco che ha minacciato per molte ore il bosco della Moarda. Le fiamme nel pomeriggio, spinte dal vento, si sono estese lungo un fronte di circa un chilometro creando preoccupazione anche ai proprietari di alcune abitazioni della zona.

Sono intervenuti per spegnere i roghi, la Protezione Civile, la Forestale, i carabinieri ed i vigili del fuoco. Il sindaco di Altofonte, Angelina De Luca, a tarda ora, appreso della conclusione dell’intervento ha inviato ad Altofonte News una nota di ringraziamento per l’opera prestata dai soccorritori negli ultimi giorni. “A nome anche dell'amministrazione comunale e di tutti i cittadini – dice il sindaco – ringrazio gli operai della forestale coordinati dall’ingegnere Di Miceli, la Protezione Civile di Altofonte e il distaccamento forestale di Villagrazia che instancabilmente hanno lavorato in questi giorni di calamità ed anche oggi pomeriggio (ieri, ndr), spegnendo un grave incendio in contrata Buttafuoco, finendo l’intervento (digiuni) a tarda ora”.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna