''Comitato Riordino confini territoriali'': Vincenzo Mandarino è il nuovo presidente

Qualche giorno fa, l’ex presidente Salvatore Bonfardeci aveva consegnato le dimissioni

SAN GIUSEPPE JATO, 6 dicembre – In seguito alle dimissioni del presidente del comitato “Riordino confini territoriali” delle contrade Ginestra, Dammusi, Signora e Bommarito, del territorio monrealese, Vincenzo Mandarino (nella foto) è stato eletto all’unanimità dai membri del comitato.

Il 3 dicembre alle ore 18, presso l’aula consiliare del comune di San Giuseppe Jato, è stata convocata l’assemblea per aggiornare, integrare e rinnovare le cariche. Vincenzo Mandarino, dal 2012, ha ricoperto la carica di componente della “Commissione confini territoriali” dell’amministrazione di Davicde Licari.

“Ringrazio tutta l’assemblea per la fiducia posta – afferma il neoeletto – e, chiaramente, il presidente uscente Salvatore Bonfardeci per il lavoro sin qui svolto. Farò di tutto per portare un risultato positivo per questo grande progetto della nostra comunità jatina” conclude.

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH