San Martino delle Scale, all’abbazia organizzato il “Presepe pasquale”

“A Natale col presepe festeggiamo la nascita di Cristo, perché non farlo anche per la resurrezione?”

MONREALE, 24 aprile – Il “Presepe pasquale” è l’originale iniziativa che è stata realizzata dalla comunità dell’abbazia di San Martino delle Scale in occasione delle recente settimana Santa e della festività che ricorda la resurrezione di Cristo.

“La Pasqua – spiega una nota degli attivisti della chiesa di San Martino – è la festa più importante della religione cristiana, perché rappresenta il momento in cui Gesù Cristo è morto e risorto, dimostrando di essere realmente il Figlio di Dio. E quindi, dato che si fa il presepe per festeggiare la Sua nascita, perché non farlo anche per celebrarne la risurrezione? Nella nostra abbazia a San Martino delle Scale, abbiamo realizzato il sepolcro per ricordare il venerdì Santo. La croce di legno da assembla re con chiodi e martello e da usare per realizzare un'aiuola con pietre e piante che rimandi all'idea della passione. Infine la statua di Gesù risorto, che ci ricorda che Cristo e morto per noi donando ci la sua vita. Tutto ciò è stato realizzato con don Bernardo Maria Velardi e i catechisti. Un ringraziamento particolare al nostro padre abate dom Vittorio Rizzone”.

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH