Altofonte, Sant’Anna è la patrona del Parco da 200 anni: ieri una Messa

Ospite per l’evento il sindaco di Castelbuono, Mario Cicero

ALTOFONTE, 16 maggio – Ieri pomeriggio ad Altofonte con una Santa Messa molto partecipata, nella chiesa Madre di Altofonte è stata celebrata la ricorrenza del bicentenario dell’elezione di Sant'Anna a patrona di Parco, avvenuta il 15 maggio 1819.

Nel corso della celebrazione, con invocazione Sant’Anna per il dono della maternità, 4 donne incinte hanno ricevuto la benedizione. Erano presenti all’evento, Piero Pipitone presidente del comitato per i festeggiamenti a Sant’Anna, ed anche i rappresentanti della giunta comunale di Altofonte, guidata dal sindaco Angelina De Luca, che per l’occasione ha ospitato il sindaco di Castelbuono Mario Cicero e Maria Enza Pucci, direttrice del museo civico della cittadina del palermitano che ha eletto come Altofonte Sant’Anna patrona, e che conserva in una teca dal 1454 il teschio della santa.

L’evento , che è stato occasione per unire le due comunità, ha permesso di mostrare quanto Sant'Anna sia amata nelle due cittadine, il sindaco De Luca ha ricordato quanto la nostra patrona sia amata, venerata e pregata. Nello stesso pomeriggio in coincidenza con l’importante celebrazione, è stato festeggiato anche il 26° anniversario di sacerdozio di Padre Nino La Versa Parroco della Parrocchia Santa Maria d’Altofonte.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna