“Bullismo? No, grazie”: oggi un flash mob in piazza degli alunni della scuola Guglielmo

L’iniziativa rappresentava la conclusione del Pon sulla materia. LE FOTO

MONREALE, 6 giugno - Oggi, i ragazzi della scuola secondaria di primo grado, dell’istituto “Guglielmo II”, plesso San Martino delle Scale, hanno trasformato la suggestiva piazza Guglielmo II di Monreale in un palcoscenico.

Gli alunni hanno indossato un logo ideato da loro e danzato al ritmo di «Solo me stesso», testo della docente Antonella Vinciguerra, che con le insegnanti Ernesta Di Raimondo e Anna Badagliacca, hanno portato a conclusione il PON “Bullismo? No, grazie”.
All’evento hanno partecipato anche i bambini della Scuola Primaria “Piersanti Mattarella”, i quali hanno contribuito a cantare il testo.
Un modo divertente e coinvolgente per divulgare il messaggio, molto sentito negli ultimi anni, della lotta al fenomeno del bullismo e del cyberbullismo».

L’istituto “Guglielmo II” non è nuovo a questo tipo di attività; ormai da anni aderisce alla rete di scuole impegnate nel progetto “ Ipeersbullo” con la formazione dei “Peers”, sentinelle in classe che vigilano affinchè i casi di bullismo non rimangano sommersi.
Dopo la danza, ci sono stati gli interventi della dirigente scolastica Chiara Di Prima, del sindaco Alberto Arcidiacono, dell’assessore alla Pubblica Istruzione e allo sport Rosanna Giannetto, del consigliere comunale Mimmo Vittorino, che hanno espresso il loro apprezzamento per la performance e si sono complimentati con alunni e docenti, esortandoli a continuare questo percorso nel futuro per una proficua battaglia contro il bullismo.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna