• Prima pagina
  • Sport
  • Calcio a 5: il Real Parco strapazza il Kamarina e si prepara al big match di sabato prossimo con l’Akragas

Calcio a 5: il Real Parco strapazza il Kamarina e si prepara al big match di sabato prossimo con l’Akragas

Turi Prestigiacomo

8-2 il punteggio per i parchitani in una partita che ha avuto poca storia

ALTOFONTE, 20 febbraio – Tre punti importanti entrano in tasca al Real Parco Altofonte, che si sbarazza senza eccessive difficoltà (col punteggio di 8-2) del Karamarina e guarda con fiducia al big match di sabato prossimo, quando la formazione di mister Mosca e del presidente Bertolino farà visita all’Akragas per una sfida-verità per quel che riguarda il discorso promozione.

Partita non facile per i ragazzi di Mister Mosca contro un Kamarina ben organizzato, 5° in classifica e in piena zona playoff. La formazione ragusana, reduce da una vittoria nell’ultima giornata contro l’Akragas e desiderosa di proseguire la striscia positiva, inizia l’incontro decisa nel provare a fare risultato anche nel campo della squadra di Altofonte.

Il Real Parco si presenta in campo privo di diversi giocatori importanti tra i quali il portiere Latino ed il giovane Lo Nigro, ma malgrado le assenze, sin dall’inizio dell’incontro dimostra subito alla formazione ragusana, con uno strepitoso Turi Prestigiacomo su tutti, che al Palacanino non si passa e già alla conclusione del primo tempo con le reti di Prestigiacomo e Palazzotto tiene ben saldo a suo vantaggio il risultato dell’incontro. Nella ripresa il Kamarina non ha modo di rientrare in partita: Fuschi e Turi Prestigiacomo che segna in sequenza due reti, portano il parziale a favore dei parchitani sul 5-0.

Il Kamarina riesce ad accorciare le distanze realizzando il 5-1 e il 5-2, il Real Parco, però, “punto sull’orgoglio” risponde dopo qualche minuto di rilassamento e preme nuovamente nell’acceleratore, realizzando ancora tre reti con Palazzotto, Fuschi e Giannusa che sigillano il risultato finale sull’8-2.
Sabato prossimo la squadra del presidente Bertolino, come detto, è attesa ad Agrigento per disputare uno dei primi scontri diretti che assegneranno la vittoria finale del campionato.

Formazione del Real Parco:
PASTA,RINICELLA,MANNINO,COMITO,FUSCHI,MADONIA,PALAZZOTTO,GIANNOLA,GIANNUSA,DI STEFANO,RINICELLA F,PRESTIGIACOMO,ALL: MOSCA

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna