• Prima pagina
  • Sport
  • L’Altofonte è un rullo compressore: a Ribera arriva la 12ª vittoria consecutiva

L’Altofonte è un rullo compressore: a Ribera arriva la 12ª vittoria consecutiva

Il modo migliore per prepararsi al big match di domenica prossima. LE FOTO

RIBERA, 12 marzo - L’Altofonte, impegnato a Ribera su un campo difficile dove nessuno era riuscito a vincere, centra la dodicesima vittoria consecutiva col punteggio di 2-0 e mostra ancora una volta uno stato di forma strepitoso.

L’inizio della partita per i parchitani si è rivelato difficile: il Ribera ben organizzato ha chiuso bene gli spazi rendendo difficile la manovra. I gialloblù malgrado le difficoltà erano riusciti a trovare il vantaggio con il colpo di testa, ma la rete era stata annullata dall’arbitro per dubbio fuorigioco, visto che il portiere aveva toccato prima il pallone. Allo scadere la formazione di Taibi, non perdendosi d’animo per quanto avvenuto, riesce a chiudere la prima frazione in vantaggio dopo che direttore di gara assegna un calcio di rigore che Alessnadro Badagliacca realizza in modo impeccabile.
Nel secondo tempo l’incontro si apre perché le squadre abbandonano i tatticismi e si affrontano a viso aperto, facendo assistere agli spettatori continui cambi di fronte. Al 30’ la formazione altofontina riesce a raddoppiare grazie alla stupenda giocata di Nazzareno Di Blasi che colpisce la palla di esterno mettendola alle spalle del portiere biancoblu, chiudendo il risultato che non varia nei minuti rimanenti.
Domenica prossima l'Altofonte al Don Pino Puglisi affronterà la capolista Nuova Sportiva del Golfo. L’incontro darà occasione ai parchitani distaccati dalla vetta di 4 punti di portarsi in caso di vittoria a solo un punto dalla capolista con la speranza di riuscire ad operare il sorpasso nelle ultime quattro partite rimanenti. L’incontro, oltre ad essere determinante per la vittoria del campionato, offrirà all’11 di Taibbi di riscattare l’ingiusta sconfitta dell’andata per 3-2, causata da episodi e decisione arbitrali fortemente penalizzanti.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna