Giuseppe Romanotto - Orizzontale 2019

Ci siamo rialzati perché la nostra forza è questo grande gruppo

Claudio Giammona al microfono di Monreale News

Sorrisi in sala stampa dopo il match contro il Pantelleria: forse il peggio è passato. Le interviste VIDEO

MONREALE, 4 febbraio – Se oggi era il momento di dare una risposta e di far vedere la propria stoffa, allora il Monreale è stato più puntuale di un orologio svizzero ed ha ribadito a tutti di voler proseguire la sua corsa, nonostante un organico al momento “mutilato” dalle pesanti squalifiche, nonostante, per ovvie ragioni, il morale in settimana non sia stato dei migliori.

Eppure oggi il risultato è arrivato e la cosa più bella è che sia arrivato grazie al grande contributo dei suoi giovani migliori, quelli che si stanno ben comportando nel campionato juniores, sotto la guida tecnica di Roberto Di Simone e sotto quella organizzativa di Antonio Sardisco. Sono stati i più giovani, infatti, affiancati dagli “anziani” non sanzionati dal giudice sportivo a dare quella spinta decisiva per abbattere la resistenza di un coriaceo Pantelleria, che ha onorato fino all’ultimo la partita.
A fine match, nella sala stampa del “Florio” della confortante vittoria abbiamo parlato con il diesse Tony Sabella, con il capitano Massimo Lanza, oggi autore di un gol dedicato alla moglie e con il “ragazzino terribile”, Claudio Giammona, che ha intascato una bella doppietta personale.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna