• Prima pagina
  • Appuntamenti
  • Ad Altofonte sabato prossimo si svolgerà il convegno ''Fare o Aspettare – laboratorio di animazione territoriale per essere imprenditori di se stessi''

Ad Altofonte sabato prossimo si svolgerà il convegno ''Fare o Aspettare – laboratorio di animazione territoriale per essere imprenditori di se stessi''

E’ organizzato dalla Banca di Credito Cooperativo di Altofonte e Caccamo e dalla Fondazione Hora

ALTOFONTE, 26 settembre – Alle 10 di sabato prossimo (28 settembre), nell’aula consiliare del Comune di Altofonte, si svolgerà il convegno “Fare o Aspettare – laboratorio di animazione territoriale per essere imprenditori di se stessi ”con tema “Resto al Sud”.

L’evento organizzato dalla Banca di Credito Cooperativo di Altofonte e Caccamo e dalla Fondazione Hora sarà molto di più di un semplice convegno, gli interventi avranno contenuto formativo e gli intervenuti avranno la possibilità di confrontarsi, sulle loro idee d’impresa o professionali, con esperti, imprenditori e manager che, a titolo gratuito, aiuteranno a muovere i primi passi, senza fare gli errori che commettono in tanti.

Questi gli interventi ed il programma del convegno:
ore 10 – Saluti di Luciano Corsale, presidente del consiglio Comunale di Altofonte e di Angelina De Luca, sindaco di Altofonte;

ore 10,30 – “Come diventare il Cambiamento”, interverrà Cinzia Prestipino Giarritta, psicologa ed esperto di risorse umane;

ore 11 – “Il problema sono i soldi o il modello di business?”, intervento di Massimo Plescia, presidente Fondazione Hora;

ore 11,30 – “Resto al sud e gli altri incentivi alla creazione d’impresa”, interverrà Giuseppe Glorioso, Invitalia s.p.a;

ore 12 – “Autoimprenditorialità, opportunità per i giovani”, intervento di Pietro De Luca, vicepresidente della Consulta Giovanile di Altofonte;

ore 12,15 – domande e risposte;

12,30 – incontri individuali con esperti di Fondazione Hora per supporto nella messa a fuoco dell’idea imprenditoriale.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna