• Prima pagina
  • Sport
  • Domani contro il Cataforio Reggio Calabria il Real Parco esordisce nel campionato di serie B di calcio a 5

Domani contro il Cataforio Reggio Calabria il Real Parco esordisce nel campionato di serie B di calcio a 5

Appuntamento alle 15 al PalaCanino di Altofonte

ALTOFONTE, 6 ottobre – Domani, sabato 7 ottobre, non sarà un giorno qualsiasi per lo sport altofontino. L’esordio del Real Parco nel campionato di serie B di calcio a 5, che si disputerà in casa alle 15 contro la Cataforio C5 Reggio Calabria, segnerà un’indelebile appuntamento con la storia. Mai una rappresentativa sportiva parchitana di un gioco a squadre, sino a quest’anno, aveva partecipato ad un campionato nazionale.

Dopo 21 anni di sacrifici, ma anche di grandi soddisfazioni, il sempre presente presidente Giuseppe Bertolino accompagnerà la sua squadra, per la prima volta, nelle trasferte che effettuerà oltre lo Stretto di Messina. Il Real Parco, incluso nel girone H, infatti, giocherà anche nei campi della Calabria e Basilicata. La formazione parchitana anche quest’anno sarà guidata da mister Mosca, orgoglioso di guidare in un campionato nazionale una compagine formata solo da calciatori di Palermo e provincia che ambiscono ad una salvezza tranquilla, che equivarrà, vista la scelta identitaria della società, alla vittoria di un campionato, obbiettivo pubblicamente dichiarato anche dal presidente Bertolino.
“La nostra squadra è l'unica del nostro girone che non ha giocatori stranieri, il nostro obiettivo è salvarci mantenendo la categoria più importante per la nostra squadra da sempre. Contiamo sulla partecipazione dei cittadini per le partite da giocare in casa”.
La squadra che affronterà il campionato di serie B è stata formata sull’intelaiatura di quella dello scorso anno che ha stravinto il campionato. La società ha confermato quasi tutta la rosa compreso il bomber Turi Prestigiacomo che ha vinto la classifica dei goleador. Rafforzeranno il gruppo i fortissimi Allegra e Tuvè, che ritornano a giocare tra le fila degli altofontini e alcuni giovani talenti che gradualmente si ritaglieranno uno spazio in formazione. Il Real Parco, dimostrando di essere una società organizzata che programma anche il futuro, ha allestito, inoltre, anche una formazione Under 19 che giocherà il campionato di categoria. La “cantera” parchitana è stata affidata alla guida di Mister Gerino Sanfilippo che nella scorsa stagione aveva allenato la formazione del Real Parco che giocava in serie D.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna