• Prima pagina
  • Sport
  • Due gol al Don Bosco, l’Altofonte centra la terza vittoria in otto giorni

Due gol al Don Bosco, l’Altofonte centra la terza vittoria in otto giorni

D'Amore e Geraci

Due successi in campionato, uno in Coppa Sicilia

ALTOFONTE, 9 ottobre – Terza vittoria consecutiva in otto giorni per l’Altonte che dopo il successo per 2-1 in trasferta della scorsa domenica contro la Nuova Sancis, si ripete in campionato tra le mura amiche battendo per 2-0 il Don Bosco Partinico.

Le due vittorie sono state intervallate dal successo infrasettimanale ai rigori, in Coppa Sicilia ottenuto sempre al Don Pino Puglisi contro la capolista del girone di campionato Partinicaudace, che nei tempi regolamentari si era imposta per 1-0. In virtù della vittoria parchitana a Partinico con lo stesso risultato le due squadre, però, si erano giocate l’approdo agli ottavi di Coppa ai rigori che hanno visto la supremazia dal dischetto degli uomini di Colombo.

La partita di ieri dai primi minuti è apparsa vivace nei primi 15 minuti, con ripetuti cambiamenti di fronte, nei quali Geraci con una travolgente azione solitaria dopo 80 metri, per la stanchezza, ha concluso fuori porta. Smaltita la foga iniziale, le due squadre abbassano i ritmi e sino al 30’ l’Altofonte fa registrare un predominio territoriale. Il primo tiro indirizzato dagli ospiti in direzione della porta si registra quasi alla mezzora con un tentativo che si rivela poco preciso. Di altra pericolosità il tiro di D’Amore al 37’, che impegna severamente Veraci che devia in angolo. Nella ripresa aumentano i toni agonistici: al 20’ il Don Bosco si avvicina alla segnatura, Bancossa approfittando di un errore difensivo si presenta davanti Campanella che con coraggio in uscita neutralizza il tentativo.

L’Altofonte punzecchiato dallo scampato pericolo per due volte con D’Amore si rende pericoloso. L’equilibrio del risultato si spezza al 37’ della ripresa quando D’Amore, protagonista dell’incontro, non spreca la palla battuta su punizione da Di Blasi segnando con rapidità d’esecuzione. Il sigillo sulla vittoria viene posto da Geraci alla conclusione dei tempi regolamentari, che sfrutta un cross del solito di Blasi ed insacca spiazzando l’estremo difensore. Con la vittoria di ieri gli uomini di Colombo entrano in zona play-off condividendo momentaneamente la quarta posizione con altre tre compagini.

Formazioni:

Altofonte: Campanella, Conigliaro, Zummo, Rausa, Vitale, Lo Grande, Di Blasi, Pillitteri (Marramaldo27’ st. Reina 45’) Geraci, D’Amore, Conigliaro (Tessitore 7’ st.) In panchina: Griffo, Mattaliano, Trapani.
Allenatore: Colomb
Don Bosco Partinico: Versaci, Ceballos, Bonanno, D’Amico, Strazzeri, Corrao (Tamburello 1’ st.) Lafar, Martino, Virga (Scianna 27’, Lombardo 39’ st.) Rinaudo, Boncossa.In panchina: Agrusa, Pirreca, Albamonte.
Allenatore: Bellomo
Arbitro: Aquilina (Agrigento)
Reti: D’Amore 37’, Geraci 44’
Prime posizioni della classifica: Partinico Audace 15, Castellammare Calcio 13, Salemi 11, Altofonte 10, Città di Castellammare 10, Cinque Torri Trapani 10, Campobello 7, Vallelunga 7.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna