• Prima pagina
  • Sport
  • Prima storica vittoria del Real Parco in serie B che passa sul campo del Futura Reggio Calabria

Prima storica vittoria del Real Parco in serie B che passa sul campo del Futura Reggio Calabria

5-4 per i ragazzi di mister Mosca, dopo una partita mozzafiato

VIBO VALENTIA, 15 ottobre – Il Real Parco sfodera una prova di carattere e ottiene la sua prima storica vittoria nel campionato di serie B col punteggio 5-4, ai danni del Futura Reggio Calabria, rimontando sul neutro di Vibo Valentia.

Per la squadra parchitana l’incontro ha rappresentato una verifica circa le proprie potenzialità dopo il deludente esordio casalingo nel campionato di serie B. Il Futura, reduce da una vittoria sul campo del Mascalucia, invece si è presentato in campo sereno e motivato.
I primi minuti della partita, hanno fatto rivivere ai parchitani quello che era accaduto nella scorsa settimana. Il Futura insacca in successione due reti già all’inizio dell’incontro e per gli ospiti cominciano ad aleggiare gli spettri di una nuova sconfitta. Il doppio svantaggio questa volta invece di colpire emotivamente i parchitani li stimola: dopo il secondo passivo la squadra di mister Mosca comincia a giocare bene ricordando in alcune azioni il Real Parco schiacciasassi dello scorso campionato. Il buon gioco premia i parchitani e diventa fruttuoso. Allegra protagonista del momento segna una doppietta che consente alla sua squadra prima di accorciare le distanze e poi di pareggiare. Il Real Parco caricato dalla rimonta segna ancora col bomber Turi Prestigiacomo e supera gli avversari nel punteggio. La prima frazione dell’incontro ricca di emozioni e scoppiettante si conclude 3-3 dopo che il Futura negli ultimi istanti del tempo segna ancora.
Che il Real Parco sceso in campo a Vibo Valentia abbia motivazioni diverse da quella viste ad Altofonte nella partita precedente si nota anche ad inizio ripresa. I parchitani rientrano in campo concentrati e giocando bene segnano il 4-3. I calabresi reagiscono a loro volta e giocano col portiere di movimento riuscendo a segnare la rete del 4-4. Gli ultimi tre minuti della partita sono incandescenti, le squadre provano entrambe a vincere esponendo il fianco agli avversari e come succede nelle partite equilibrate, alla fine la classe fa la differenza: Vincenzo Madonia con freddezza davanti la porta effettua un favoloso pallonetto che regala la prima storica vittoria del Real Parco in serie B.
Felice per la vittoria e per la prestazione il Presidente Giuseppe Bertolino che ha sempre creduto nella forza della sua squadra malgrado le difficoltà di inizio stagione. La sua soddisfazione viene espressa in una breve dichiarazione: “Buona prestazione di tutta la squadra a dimostrazione che giocando con intensità e cuore e sapendo anche soffrire ce la giochiamo con tutti”.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna