• Prima pagina
  • Sport
  • L’Altofonte si prepara alla trasferta “impossibile” in casa del Partinicaudace

L’Altofonte si prepara alla trasferta “impossibile” in casa del Partinicaudace

I neroverdi finora hanno collezionato solo vittorie

ALTOFONTE, 24 novembre – L' Altofonte prepara la sfida di domenica. L' assalto è alla capolista Partinicaudace, forte dei suoi 33 punti frutto di 11 vittorie consecutive. Gara in trasferta. I ragazzi di Colombo sono al 4° posto in classifica, in piena zona play off e di sicuro faranno di tutto per portar via punti da una trasferta che sembra davvero insuperabile.

L'ago della bilancia tende a favore dei neroverdi, ma tutti sappiamo che le sorprese possono essere dietro l'angolo. Basta dare un'occhiata alla Coppa di categoria e capire il perché.
Finora il Partinicaudace ha conosciuto solo vittorie in campionato, ma in Coppa è stato eliminato proprio dall'Altofonte. Nella doppia sfida, infatti, i ragazzi di Colombo hanno battuto i neroverdi addirittura sul loro campo con un pesante 0-1, gol realizzato da Tessitore. La gara di ritorno è stata decisa ai calci di rigore che hanno regalato ai parchitani l'accesso agli ottavi di finale.

In campionato l'Altofonte, forte dei suoi 19 punti, ne ha conquistati ben 10 lontano dal Don Pino Puglisi: infatti in trasferta ha collezionato ben tre vittorie un pareggio ed una sola sconfitta, 8 reti realizzate e 6 invece quelle subite. L' Altofonte ha debuttato con una sonora vittoria 1-4 a Palma di Montechiaro con la Gattopardo, in seguito ha portato via anche i tre punti da Palermo battendo la Nuova Sancis per 1-2, segue il pareggio per 1-1 sul campo del Serradifalco, ed è tornato nuovamente a vincere espugnando Ribera battendo l Atletico per 0-1. L' ultima trasferta è stata quella più amara con la sconfitta per 3-0 sul campo del Campobello.
Adesso i ragazzi di Colombo faranno di tutto per tornare a fare punti, la missione non sarà affatto facile, ma neanche impossibile, la matricola sta disputando un bel campionato e probabilmente venderà cara la pelle, perchè, le sfide più difficili possono dare soddisfazioni ancora maggiori, e ripetersi col Partinicaudace, e batterlo come già accaduto in Coppa due mesi addietro, sarebbe davvero un grande risultato.

(fonte: calciolandiasicilia)

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna