L’Altofonte, non si ferma, sconfitta senza patemi la Gattopardo

Il 2-0 consente ai parchitani di proseguire il viaggio in alta classifica

ALTOFONTE, 15 gennaio – Continua il momento magico dell’Altofonte. Ieri nell’incontro valido per la seconda giornata di ritorno, giocato nel pessimo fondo del Don Pino Puglisi, i parchitani hanno incontrato la Gattopardo, vincendo per 2-0.

La squadra di Colombo che ieri era guidata da Giacomo Terzo, allenatore in seconda, ha disputato un’ottima gara e già nei primissimi minuti non è riuscita a concretizzare per poco le numerose azioni da rete costruite. Il vantaggio dei locali arriva all’8° con la prima realizzazione stagionale del centrale difensivo Fabio Gaglio, che insacca schiacciando di testa centralmente anticipando i difensori avversari. Strepitosa l’azione di Alessandro Badagliacca “Badagol” che ha portato il raddoppio dopo pochi minuti. Il numero nove dell’Altofonte partendo sulla fascia sinistra dalla sua metà campo ha saltato come birilli, con potenza, due avversari che l’hanno affrontato ed ha insaccato sul palo lungo. Il primo tempo si conclude sul 2-0 dopo una che l’arbitro è costretto ad espellere dopo una lunga discussione un calciatore del Gattopardo e gli allenatori delle due squadre.

Nella ripresa il presidente Taibbi sveste gli abiti da dirigente e ritorna per un tempo tecnico dei gialloblu. L’Altofonte, quasi mai impensierito dagli ospiti che non si mostrano pericolosi, ancora una volta fa lo sprecone divorandosi ben sette favorevoli occasioni per arrotondare sul 3-0. Bel momento vissuto nel finale da Francesco Tropia che dopo sei mesi di stop è ritornato a calcare per qualche minuto il campo da gioco. La 17esima giornata del campionato di Promozione girone A si è rivelata ai fini di classifica favorevole agli altofontini che approfittando dello scivolone interno del Campobello sconfitto per 3-1 dall’Atletico Ribera ha portato a sei i punti di vantaggio sui quinti in classifica, invece la sconfitta sempre interna per 2-0 del Castellammare Calcio 94 per mano del Salemi ha permesso sempre ai parchitani di portare lo svantaggio dalla terza posizione, attualmente occupata dalla formazione del golfo, a soli due punti.
Nella prossima giornata gli uomini di Taibbi saranno impegnati in una delicatissima trasferta a Salemi dove affronteranno la squadra locale attualmente in seconda posizione che è stata nella gara d’andata l’unica formazione che è riuscita a vincere nel campo dell’Altofonte interrompendo una striscia positiva in casa da record.

ALTOFONTE: Campanella, Conigliaro, Rausa, F. Gaglio, D. Gaglio, Geraci, Vitale, Lo Grande, Badagliacca (87' Tropia), Calderone (46' Di Blasi), Fileccia (78' Zummo).
Allenatore: Terzo

GATTOPARDO: Bruscino, Cannizzaro, Vitello (66' Zirafa), Oyegun, Obafunscho (86' Canta), Pinto (46' Smecca), Tano, Zarbo, Lentini, Ceesay, Caruso (87' Di Franco).
Allenatore: Alotto

ARBITRO: Pantaleo (di Marsala)

 

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna