• Prima pagina
  • Sport
  • Grosseto, Il parchitano Ivan Antibo sui 5000 ottiene il pass per i campionati italiani Juniores

Grosseto, Il parchitano Ivan Antibo sui 5000 ottiene il pass per i campionati italiani Juniores

Buone notizie anche da Alessio Terrasi che torna ad allenarsi dopo l’infortunio

GROSSETO, 3 giugno – Ivan Antibo, Parco Alpi Apuane, vola a Grosseto, sulla prestigiosa pista azzurra dello stadio Zecchino, nel contesto del Gran Prix di società, e ottiene il pass per la partecipazione ai campionati italiani Juniores, che si disputeranno domenica 9 giugno a Rieti, sulla distanza 5.000 metri.

Alla sua prima gara in pista del 2019, che è anche la sua prima nella distanza dei 5.000, Ivan, in una gara nervosa, ha lottato con atleti molto più esperti, che non hanno fatto niente per facilitargli il compito, che spesso l’ hanno fatto trovare nel mezzo di un gruppo impedendogli una condotta costante. Negli ultimi 1.000 metri Antibo é stato costretto a tirare fuori tutta la sua grinta, per conseguire il terzo posto con quel tempo che gli consentirà di partecipare alla manifestazione tricolore. Un clima abbastanza umido, ed una giornata con temperature estive, può aver contribuito ad ottenere un crono di 15' 49", che non soddisfa pienamente il parchitano, conscio di valere un tempo migliore. A Rieti con i suoi pari età, e con stimoli maggiori potrà ambire a migliorare il suo tempo.

Buone notizie anche da Alessio Terrasi, altro atleta parchitano del Parco Alpi Apuane, che dopo aver vinto il titolo toscano nei cross a marzo, ed aver contribuito in modo determinante alla conquista del titolo di società, era stato costretto ad uno stop forzato. Da circa un mese ha ripreso ad allenarsi e presto sarà pronto a riprendere il suo posto nell'atletica che conta, e rinnovare le brillanti prestazioni dell'anno passato.

Alotta-Altofonte
Sicilinfissi
Sala - Banner piccolo - Altofonte

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH