Buona prova di Alessio Terrasi nella maratona di Milano

Alessio Terrasi (foto archivio)

Il parchitano si piazza 4° degli italiani e 13° assoluto

MILANO, 10 aprile - Nella Milano Marathon 2018, disputata domenica, alla quale hanno partecipato 20mila persone per la maggior parte giovanissimi e amatori, ma anche 6931 maratoneti, il parchitano Alessio Terrasi, che ha partecipato per la seconda volta ad una maratona, dopo quella di Valencia, ancora una volta ha chiuso la gara tra i primi col tempo di 2ore 22’ e 30”.

I 42.195 metri della gara sono stati percorsi da Terrasi in solitario già dal via, e senza riferimenti. La gara è stata affrontata quindi con notevole dispendio di risorse fisiche e mentali. Alla fine l’altofontino, che ha corso pensando a migliorare il buon tempo ottenuto in Spagna nel suo esordio, si è classificato 4° degli italiani e 13° assoluto. Il podio della gara maschile è stato occupato interamente da atleti africani, primo con il tempo di 2 ore 09' 04'' il giovane etiope Tura Seifu Abdiwak, secondo il keniota Justus Kimutai Kipkogei con 2 ore 10' 00'', terzo posto per il connazionale Barnabas Kiptum con 2 ore 10' 17''.
Nella maratona femminile prima Lucy Kabuu Wangui con un tempo di 2 ore 27' 02'', seguita a una distanza di sei secondi da Vivian Jerono Kiplagat che chiude in 2 ore 27' 08'', in terza posizione la vincitrice della scorsa edizione Sheila Chepkech con 2 ore 29' 26''.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna