• Prima pagina
  • Sport
  • Calcio: Altofonte sconfitto contro il Gangi, non basta un gran secondo tempo

Calcio: Altofonte sconfitto contro il Gangi, non basta un gran secondo tempo

I parchitani non riescono a rimontare l’1-2, il Gangi con fatica fa bottino pieno

ALTOFONTE , 12 dicembre – Gli infortuni penalizzano ancora l’Altofonte. La lunga assenza della coppia di difensori titolari comincia a pesare come un macigno. Poche squadre anche di categoria superiore possono rinunciare ad elementi con le qualità di Fabio Gaglio, leader difensivo dei gialloblu, capace anche di risolvere le partite con i tiri piazzati o di testa nelle mischie.

I giovani sostituti sono bravi ed hanno ottime qualità, ma sicuramente la presenza al fianco di giocatori esperti darebbe loro maggiore tranquillità. Nessuno lo dice esplicitamente ma i tanti infortuni, che stanno colpendo i parchitani, potrebbero avere come matrice principale qualche errore nella preparazione estiva. Dopo tanti anni, la matricola terribile, che ha stabilito, sino allo scorso anno, record di imbattibilità a livello nazionale, si trova in fondo alla classifica al penultimo posto. Sembra difficile che il mercato invernale possa portare in rosa elementi esperti in grado di sostituire gli assenti, che rimarranno ancora convalescenti per alcune settimane. Le casse societarie languono ed i calciatori importanti sul mercato chiedono ingaggi consistenti. La società quest’anno ha deciso di puntare forte su giovani affiancati da uomini esperti come i fratelli Gaglio, Lo Grande, Tropia, Rausa, Reina e l’assenza di alcuni veterani al momento scombina i piani.

Anche nell’ultima giornata di campionato, come in quasi tutte le partite giocate in questa stagione, il massimo impegno di chi è sceso in campo non è bastato per evitare la sconfitta, anche il Ganci è passato al Don Pino Puglisi. Dopo il vantaggio degli ospiti al 5’ con Di Miceli i parchitani sono riusciti a ristabilire la parità al 22’ con un calcio di punizione battuto dal talento Giacomo Pallone, il momentaneo pareggio non ha cambiato l’andamento della prima frazione dell’incontro e non ha scoraggiato gli ospiti, che spingendo, al 38’, sono riusciti a riportarsi in vantaggio con Tarantino. Nella ripresa la generosità degli altofontini non è bastata a riagguantare il pareggio, gli ospiti spesso in sofferenza sono riusciti anche “ alzando le barricate” a portare a casa i 3 punti che li proietta a soli due punti dalla zona play off. Oltre l’amaro in bocca, per l’immeritata sconfitta, ai parchitani è rimasta anche una scomodissima posizione di classifica, la zona salvezza adesso dista 6 punti ma le ultime buone prove, quando manca ancora oltre metà stagione, lasciano pensare che la rimonta è possibile.

Classifica del Girone B di Promozione dopo 14 giornate.

Cephaledium 32
Acquedolci 29*
Milazzo 27
Nuova Torrenovese 24
Bagheria Città delle Ville 23
Città di Gangi 21
Sant’Anna 20
Sinagra 20
Rocca di Caprileone 20
Santangiolese 20
Acquedolcese 18*
L’Iniziativa 15
Casteldaccia 14
Lascari 9
Altofonte 8
Polisportiva Gioiosa 7

*Una partita in meno

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna