Altofonte, anziano derubato nel suo garage

L’episodio risale allo scorso 26 dicembre, ma soltanto adesso è venuto fuori

ALTOFONTE, 11 gennaio – Un anziano di Altofonte, di 80 anni, P.T. è stato derubato all’interno della sua casa di Altofonte, da due uomini che si sono introdotti di soppiatto nella sua proprietà e lo hanno depredato con la forza.

Il fatto si è verificato il giorno di Santo Stefano, 26 dicembre, ma la notizia è venuta fuori soltanto adesso. Approfittando dell’oscurità e certamente con metodi illeciti, due uomini sono riusciti ad entrare nel garage del’anziano di via Vittorio Emanuele, in pieno centro abitato, e con la forza lo hanno derubato del denaro che l’uomo aveva addosso.
L’anziano vive vendendo i prodotti agricoli del suo giardino offrendo alla gente a prezzi abbordabili la verdura e gli ortaggi che egli stesso coltiva. L’episodio, dal momento in cui è diventato di dominio pubblico, ha scosso l’opinione pubblica altofontina, soprattutto per le modalità con cui esso è avvenuto. Indagano i carabinieri.

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH