Salvatore Polizzano trovato morto in casa: l’autopsia chiarirà le cause del decesso

Lo ha disposto il magistrato che ieri si è occupato della vicenda

ALTOFONTE, 25 agosto – Sarà l’autopsia disposta dal magistrato di turno a stabilire la cause della morte di Salvatore Polizzano, l’anziano di 69 anni trovato morto ieri pomeriggio nella sua casa di via Veronica, dalle parti della Fontana Grande.

Non è bastato quindi l’intervento del medico legale, intervenuto sul posto, dopo che il fratello ha fatto la tragica scoperta, per stabilire quali siano state le reali cause del decesso.
Polizzano, come la nostra testata ha riportato ieri, era un uomo molto noto in paese per essere uno dei frequentatori più assidui della piazza principale, oltre che un grande appassionato di musica. Ad accorgersi dell’accaduto è stato il fratello dal momento che l’anziano non dava notizie di sé. Sul posto si sono recati i carabinieri della stazione di Altofonte.

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH