Altofonte, sembrano volgere al termine i disservizi legati ai trasporti Ast

L’azienda assicura il ripristino delle corse e il controllo su quanto concordato con il Comune

ALTOFONTE, 22 febbraio - Buone notizie per i cittadini che avevano segnalato al nostro giornalei disservizi dell’Ast, causati da un numero insufficiente di mezzi e il guasto della pubblica illuminazione in molte zone del paese. Con una nota pervenuta alla nostra redazione l’amministrazione comunale informa che, venuta a conoscenza dei disservizi, ha chiesto subito all'Ast di ripristinare il servizio.

Questa mattina il direttore dell'azienda, Giuseppe Carollo, ha comunicato che sono stati superati i problemi logistici che hanno causato i disservizi e che da domani (23 febbraio) tutto tornerà come concordato con l'amministrazione (6 bus alle ore 7, con 2 bis per le destinazioni Stazione e Villa Adriana sia all'andata che al ritorno). Il direttore dell'Ast ha assicurato anche un controllo personale e diretto sul rispetto di quanto concordato.
Verso soluzione, si spera non troppo lontana, anche il ripristino del funzionamento della pubblica illuminazione in molte vie del paese. L’argomento è stato trattato questa mattina a seguito di una interrogazione dell’opposizione nel corso dell’odierno Consiglio comunale. Quanto chiesto dalla minoranza, ha avuto risposta dall’assessore alle Finanze, Gaspare Pandolfo che evidenziato che le spese di manutenzione vengono sostenute in esercizio provvisorio e vengono pagate con fondi ripartiti in dodicesimi, quindi si deve attendere della disponibilità “delle quote mensili”.
Sempre con una nota l’amministrazione mette a conoscenza che l’ufficio tecnico comunale procederà a breve con un affidamento della manutenzione della pubblica illuminazione, nei limiti di quanto l'esercizio provvisorio del bilancio consente.

Sala - Banner piccolo - Altofonte
Al Rustico - Altofonte
Sicilinfissi

Sala - Banner piccolo - Altofonte
Alotta-Altofonte
Al Rustico - Altofonte