Altofonte, problemi ad una pompa di sollevamento, erogazione interrotta in alcune zone del paese

(foto archivio Monreale News)

Domani la situazione dovrebbe tornare alla normalità

ALTOFONTE, 31 luglio – La pompa di sollevamento non riesce a “pescare” nella vasca “Cozzo di Castro ed il Comune è costretto a chiudere l’erogazione idrica in alcune zone del Paese. Un comunicato ufficiale lo rende noto alla cittadinanza. L’erogazione idrica dovrebbe tornare ad essere regolarmente garantita domani.

“Si comunica - si legge nel comunicato - che a causa dello scarso livello idrico pari a 30 centimetri (rilevazione delle ore 10.50 odierne) la pompa di sollevamento è impossibilitata ad asservire la vasca sita in località Cozzo di Castro. Ne consegue che il servizio di distribuzione dell'acqua è sospeso fino al mattino di domani agosto 2017, data nella quale si provvederà all'eventuale ripristino della distribuzione idrica. Le zone interessate sono le seguenti:
braccio 1 : zona Salvina, Intercomunale 18, Contrada Valle di Fico, Contrada Taverna, Zona limitrofa al cimitero comunale;
braccio 2 : via Poggio s.Francesco, zona Mohardella, contrada Valle di Malva, parta altra di viale Europa, corso Piano Renda, via Arciprete Lo Nigro;
braccio 3: zona Cozzo di Castro;
braccio 4: contrada Torrettella e Salam.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna