Richieste per il sostegno per i soggetti affetti da Sla, via alle domande

C’è tempo fino al prossimo 20 settembre

ALTOFONTE, 15 settembre – La Regione Sicilia, assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, ha pubblicato sul proprio sito istituzionale il decreto assessoriale n. 42201/S5 del 7 agosto scorso ed il relativo avviso pubblico per la presentazione delle richieste per il sostegno per i soggetti affetti da Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA).

L’avviso è rivolto ai familiari-caregivers dei pazienti affetti da SLA che si trovano in fase iniziale o avanzata del decorso della malattia e che comunque non usufruiscono dei benefici di cui alla legge regionale n.4 del 1 marzo 2017.
L’istanza per ottenere il sostegno economico deve essere presentata e/o inviata a mezzo raccomandata a/r, dal familiare del soggetto effetto da SLA, presso il Comune di Altofonte, Settore Servizi Socio Assistenziali – Piazza Falcone Borsellino - 90030 Altofonte, entro e non oltre il 20 settembre prossimo. Per le domande consegnate a mano farà fede la data riportata sul timbro dell’Ufficio Protocollo, per quelle inviate a mezzo Raccomandata A/R farà fede la data riportata sul timbro postale. Il trasferimento economico sarà erogato con decorrenza dal 1 gennaio 2017 per i pazienti affetti da SLA la cui patologia sia stata certificata entro il 30 giugno 2017. Per i pazienti affetti da SLA la cui patologia sia stata certificata dal primo luglio 2017, il trasferimento economico sarà erogato con validità dal 1 luglio 2017.
L’istanza deve essere corredata dalla seguente documentazione:
1. Certificazione rilasciata dal medico curante che ne attesti la diagnosi;
2. Certificazione dei Centri di Riferimento Regionali che documenti la diagnosi e certifichi lo stato di malattia;
3. Autocertificazione attestante lo stato di famiglia;
4. Copia documento di riconoscimento in corso di validità del familiare-caregiver;
5. Copia documento di riconoscimento in corso di validità del paziente affetto da SLA.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna