Giuseppe Davì nuovo coordinatore cittadino del movimento giovanile di “Diventerà Bellissima”

La nomina ha riguardato 18 Comuni della provincia di Palermo

ALTOFONTE, 11 settembre - Sono stati nominati in 18 Comuni della provincia di Palermo i coordinatori cittadini del movimento giovanile di Diventerà Bellissima. “Nonostante l’attuale e notevole disaffezione dei giovani nei confronti della politica, il nostro movimento continua a raccogliere consensi ed adesioni” sottolinea Domenico Bonanno, coordinatore regionale dei giovani in rappresentanza della provincia di Palermo.

Ed aggiunge: “Riscontriamo grande entusiasmo ed interesse, a conferma della bontà del progetto politico guidato dal governatore Nello Musumeci. Continueremo a lavorare per un radicamento capillare su tutto il territorio e per formare una classe dirigente onesta e competente”.

“Un ringraziamento di cuore a questi splendidi giovani che continuano a credere nella buona politica, a loro i miei più sinceri auguri di buon lavoro”, afferma il capogruppo all’Ars, Alessandro Aricò, sottolineando: “Hanno aderito tra gli altri studenti, professionisti, imprenditori e diversi consiglieri comunali. Da loro ci aspettiamo proposte concrete e suggerimenti, possono darci una marcia in più nella nostra azione di governo”.

Ecco i neo-coordinatori del movimento giovanile: Gaetano Siracusa (Alia), Antonino Pavone (Altavilla Milicia), Giuseppe Davì (Altofonte) , Antonio Juvara (Balestrate), Michele Di Giorgio (Bisacquino), Vito Mannino (Carini), Bartolo Lupo (Casteldaccia), Anna Maria Collura (Castronovo di Sicilia), Roberta Lala (Contessa Entellina).

Ed ancora: Giacomo Maniscalco (Corleone), Deborah Marino (Partinico), Nunzio Domenico Pravatà (Roccapalumba), Giulia Aiello (Santa Flavia), Luca Muscarella (Sciara), Domenico Nancini (Termini Imerese), Giuseppe Tardio (Trabia), Giuseppina Cottone (Villabate) e Giuseppe Fiumefreddo (Villafrati).

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna