• Prima pagina
  • Cronaca
  • Politica
  • Altofonte, in Consiglio comunale discute la proposta di proroga della scadenza di pagamento dalle prima rata Tari 2019

Altofonte, in Consiglio comunale discute la proposta di proroga della scadenza di pagamento dalle prima rata Tari 2019

La decisione verrà presa in considerazione che a molti utenti non è stata ancora recapitata la bolletta

ALTOFONTE, Nel consiglio comunale di Altofonte che si riunirà, nell’aula consiliare, alle 19 del prossimo 17 aprile, tra i punti inclusi nell’ordine del giorno preparato dal Presidente Luciano Corsale spicca il punto 5, Imposta Unica Comunale (IUC) – Componente TARI – Determinazione numero rate, scadenze e riscossione 2019, che include anche, in considerazione del fatto che a molti utenti non è stata ancora recapitata la bolletta TARI, la proposta per la proroga della scadenza di pagamento dalle prima rata 2019 al 16 maggio 2019.

Questi tutti i punti inclusi nell’ordine del giorno:
1) Nomina scrutatori;
2) Approvazione verbali sedute precedenti;
3) Interrogazioni e interpellanze;
4) Comunicazioni del Presidente del Consiglio;
5) Imposta Unica Comunale (IUC) – Componente TARI – Determinazione numero rate, scadenze e riscossione 2019;
6) Approvazione Piano Comunale di Emergenza di Protezione Civile
7) Approvazione regolamento comunale in materia di abusi edilizi ed omissioni criteri e modalità di calcolo delle sanzioni amministrative pecuniarie previste dal d.p.r. 380/2001
8) Dichiarazione esistenza/inesistenza prevalenti interessi pubblici per la conservazione di un complesso edilizio residenziale abusivo (costituito da n. 3 palazzine a schiera di tipo binato – per complessivi sei appartamenti con le relative pertinenze e corpi accessori annessi) sito in Altofonte, viale del Fante.
9) Dichiarazione esistenza/inesistenza prevalenti interessi pubblici per la conservazione di un edificio ad una elevazione fuori terra sito in Altofonte Contrada “Valle Fico”.
10) Dichiarazione esistenza/inesistenza prevalenti interessi pubblici per la conservazione di una costruzione abusiva sita in C.da Valle di Fico – Via Valle di Fico.
11) Modifiche al Regolamento della Consulta Giovanile e approvazione del Testo Coordinato con le modifiche

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH