• Prima pagina
  • Sport
  • Altofonte, a Salvatore e Daniela Pillitteri il trofeo podistico "Francesco Pipitone"

Altofonte, a Salvatore e Daniela Pillitteri il trofeo podistico "Francesco Pipitone"

La manifestazione è arrivata alla sua XV edizione. LE FOTO

ALTOFONTE, 23 ottobre – Ieri ad Altofonte, in un soleggiato mattino di domenica, si è disputata la XV edizione del “Trofeo Podistico Francesco Pipitone” valida come prova ufficiale del BioRace trofeo Pegaso/Per…Correre.

Alla manifestazione hanno partecipato anche gli atleti delle categorie giovanili e le gare sono state valide come prova della Coppa Giovani ACSI Sicilia Occidentale e Campionato regionale Fidal di corsa su strada Ragazzi/e e Cadetti/e. Al via nelle varie prove si sono presentati circa 280 atleti concorrenti in tutte le categorie. L’organizzazione della manifestazione è stata curata da Per…Correre di Andrea Renato Giudice, dalla Marathon Altofonte in collaborazione con la Fidal Sicilia, il Comune di Altofonte, la BBC di Altofonte e Caccamo, Zagara Zuma di Altofonte, l'ACSI Sicilia. Salvatore e Daniela Pillitteri della Marathon Altofonte sono stati i vincitori assoluti della manifestazione, Salvatore col pettorale 189 ha trionfato nei 10.000 metri percorrendo gli 8 giri del percorso in 34’12”429 alla media di 3’25” per chilometro, Daniela col pettorale 28 invece ha vinto i la gara di 6.250 metri percorrendo i 5 giri previsti in 26’23”363 alla media di 4’13” per chilometro. Buoni i risultati dell’Arci XIII Dicembre guidata da Nino Bruno che si è aggiudicata alcuni titoli regionali ed anche della Marathon Altofonte che si è distinta oltre con i Pillitteri, per alcune vittorie di categoria e ottimi piazzamenti con Maria Giangreco, Mariella La Barbera, Elena Dragotto, Giusi Cannova, Stefano Inchiappa, Giuseppe Culella.

Ivan Antibo nipote della leggenda dell’Atletica Totò Antibo, ha vinto nella sua categoria, non è mancata sul podio la presenza di Giuseppe Marceca. Sul palco delle premiazioni si sono alternati nella consegna dei trofei a vincitori e piazzati, il Sindaco, di Altofonte Angelina De Luca; L’Assessore allo Sport Patrizia Antibo che è stata presente anche se convalescente dopo un incidente, l’Assessore alle Politiche Giovanili Anna Lisa Marfia, Luigi Bentivegna consigliere Fidal, Salvo Lo Biundo ed il grande Totò Antibo. Prima delle premiazioni sul palco si sono radunati molti sportivi altofontini che hanno scritto la storia dell’atletica nazionale ed internazionale: Totò Antibo, Yuri Floreani, Angela Rinicella, le gemelle La Barbera, Luigi Bentivegna, ospiti sul palco anche altri campioni siciliani tra i quali Candela, D’Aleo e Selvaggio. Sicuramente soddisfatti per la riuscita dell’evento e per la grande partecipazione (malgrado la concomitanza di altre gare disputate in Sicilia nella stessa giornata) gli organizzatori del Trofeo, Paolo Rinicella, Nunzio Di Matteo, Salvatore Romeo, Andrea Renato Giudice.

 

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna