Un Altofonte sfortunato non riesce a bucare il bunker del Ravanusa

Pareggio a reti bianche al Don Pino Puglisi, ma la squadra resta sempre in zona playoff

ALTOFONTE, 2 novembre – Anche se non è arrivata la sperata vittoria, continua la serie positiva di risultati dell'Altofonte che mantiene la quarta posizione, rimanendo in piena zona play off. Quella di ieri è stata una partita snervante per gli appassionati che conoscono bene le qualità della squadra.

L’Altofonte è incappato, e può succedere, in una giornata sfortunata, nella quale anche passaggi non precisi, cross sbagliati e incomprensioni tra i calciatori hanno macchiato la generosa prestazione. I padroni di casa danno l’impressione di iniziare bene ed al 7’ provano due volte a tirare in porta, ma entrambi i tentativi vengono murati da un difensore.
Il Ravanusa al 14’ si porta in avanti e sfiora il palo con Loggia. Al 22’ D'Amore, per l’Altofonte, prova un’azione solitaria che si conclude con un tiro fuori dallo specchio della porta. Da qui in poi, sino a fine primo tempo, le due squadre si fronteggiano solo a centrocampo. Al 2’ della ripresa il Ravanusa prova con un calcio di punizione, ma la palla viene spazzata dalla difesa gialloblu. Al 13’ Geraci, uomo gol dell’Altofonte, parte dalla metà campo, con uno scatto salta un difensore del Ravanusa ma sbaglia l'ultimo passaggio. Al 17’ prova sempre per i parchitani il capitano Daniele Gaglio che effettua uno stop di petto con tiro al volo che termina “di un millimetro” fuori. U n minuto dopo rocambolesca azione: il pallone tocca il palo e Nazareno Di Blasi colpendo di testa trova nuovamente il palo. Al 32” Geraci tira ma il portiere respinge, due minuti più tardi Conigliaro serve Calderone che tira al volo, ma la palla finisce alta sopra la traversa. Al 38’ il Ravanusa tenta con due tiri che vengono respinti prima da Griffo e poi da Zummo. Nell’ultima azione dei gialloblu ci riprova ancora Calderone, anche questo tentativo termina fuori. Sullo 0-0 si conclude, pertanto, una partita molto sfortunata per i padroni di casa.

Formazioni:
Altofonte: Grifo, Vitale, Lo Grande, Conigliaro, Ragusa, Zummo, Di Blasi, Daniele Gaglio( c) D'Amore Badagliacca, Geraci.
Ravanusa: Ammenola, Guarnotta, D'Antona, Giardina, Di Bella, Sireci, Giarrana, Colley, Merlo, Di Salvo, Loggia.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna