Obiettivo vittoria domani per l’Atofonte contro la Nuova Sancis

L'allenatore dell'Altofonte, Stefano Colombo

Ambizioni di classifica diverse renderanno interessante la sfida di domani al Don Pino Puglisi

ALTOFONTE, 27 gennaio – Nel quarto incontro del girone di ritorno del campionato di Promozione, Girone A, l’Altofonte sfiderà domani alle 14,30 in casa al “Don Pino Puglisi” la Nuova Sancis, formazione palermitana composta quasi interamente da calciatori del ‘99.

Le due squadre affronteranno l’incontro con lo scopo di migliorare ulteriormente le posizioni di classifica che attualmente occupano. L’Altofonte, quarta con 33 punti, tiene di mira la terza posizione occupata con 37 punti dal Castellammare Calcio 94. I parchitani allenati da Stefano Colombo forti di un distacco di 7 punti dalla Libertas 2010 al momento non vedono minacciata la partecipazione ai playoff. Posizione in classifica meno serena quella occupata dalla Nuova Sancis, la formazione del Ribolla precede di un solo punto il Casteltermini prima squadra in zona playout, di 3 punti l’Olimpic Serradifalco e di 4 punti il Ravanusa ultima in classifica, le diverse, ma importanti, ambizioni di classifica delle due contendenti domani al Don Pino Puglisi, possibilmente, non renderanno noiosa la partita.

L'Altofonte potrà contare della disponibilità di quasi tutta la rosa ad eccezione del bomber Badagliacca che sconterà la squalifica rimediata nell’incontro con il Salemi, graverà principalmente sulle spalle dell’ex primavera del Palermo Geraci, in questo periodo in gran forma, il peso dell’attacco altofontino.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna