Atletica: Alessio Terrasi vola al cross regionale toscano

L'altro parchitano Ivan Antibo quarto nella prova Junior

CAMPI BISENZIO, 27 gennaio – Un Incontenibile Alessio Terrasi ha fatta sua la prima prova del campionato di società toscane. Il parchitano allievo del professore Ticali fin dall'inizio ha fatto capire di fare sul serio, dopo 300 metri dal via ha già fatto selezione, inseguito dal corregionale Alessandro Brancato, dall'italomarocchino Hicham, e dal giovane è coraggioso Ivan Antibo, al debutto in Toscana.

Gara senza storia, per i diretti inseguitori è stato impossibile contenere la forza di Terrasi, che ha fatto gara da solo, ma senza risparmiarsi, per provare a vedere la condizione raggiunta. Terrasi, fresco campione italiano di maratona, sembra crescere di gara in gara, ha una corsa elegante e proficua, che gli consente di ottenere risultati di grande prestigio che lo farà notare dai selezionatori della nazionale italiana per poter indossare la prestigiosa canotta. Secondo, con distacco, Alessandro Brancato, catanese, anche lui ormai un nome di rilievo per l'atletica italiana.

Nella prova Junior buon quarto posto per l’altro parchitano Ivan Antibo, entusiasta della sua nuova società, anche lui da poco corre con i colori del Parco Alpi Apuane, come Terrasi e Brancato, che ha fatto una gara coraggiosa che però ha pagato nel finale, ragazzo di buone prospettive. Nella gara femminile debutto con squadra Toscana del Lammari per Simona Vassallo, purtroppo costretta al ritiro, speriamo che abbia maggiore fortuna nella seconda fase del campionato che si correrà il 24 febbraio ad Empoli.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna