Anche ad Altofonte arriva la neve, Protezione Civile ed Anas già all’opera

Dalle prime luci dell’alba volontario in azione per soccorrere automobilisti in difficoltà

ALTOFONTE, 6 gennaio – Anche Altofonte stamattina, così come volevano le previsioni meteo, si è svegliata sotto una coltre bianca di neve. L’abbassamento della temperatura ha determinato le precipitazioni nevose che hanno imbiancato il paese.

Ma se per i più piccoli il fatto può essere piacevole, per chi deve operare i disagi sono dietro l’angolo. L'Anas ha già effettuato qualche intervento sulla Palermo-Sciacca, soccorrendo qualche automobilista che era rimasto bloccato. La Protezione civile fa sapere che il gruppo comunale Volontari di Altofonte, è già operativo da questa mattina, sotto il coordinamento del sindaco, Nino Di Matteo. Gli uomini sono in costante contatto con i carabinieri e la Polizia Municipale di Altofonte, che pure sta monitorando la situazione. Particolarmente a rischio le zone alte del paese.Già spalata la via che porta a Poggio San Francesco, gli operatori adesso stanno dirigendosi a Rebuttone.

Si raccomanda: di mettersi in viaggio solo in caso di assoluta necessità, di utilizzare il mezzo proprio solo se opportunamente equipaggiato.

 

La situazione è in aggiornamento e molto dipenderà dalle condizioni meteo delle prossime ore.

 

 

Alotta-Altofonte
Sicilinfissi
Sala - Banner piccolo - Altofonte

Alotta-Altofonte
Al Rustico - Altofonte
Sicilinfissi