Altofonte, non ancora domato l’incendio in zona Buttafuoco

Presenti gli uomini della Forestale, i Vigili del fuoco, i Carabinieri e i volontari della Protezione Civile

ALTOFONTE, 13 dicembre – Non accenna ad esaurirsi il vasto incendio che dal pomeriggio di oggi ha aggredito la zona di Buttafuoco, sotto la montagna della Moarda. Un fronte di fuoco lungo circa un chilometro che sta impegnando numerosi addetti ai lavori.

Al momento la vegetazione brucia nella parte bassa della montagna, il vento diminuito sembra non alimentare le fiamme, Sul posto sono presenti gli uomini della Forestale, i Vigili del fuoco, i Carabinieri e i volontari della protezione civile. L'incendio sul fronte sud sembra adesso di poca entità o quasi spento, ma ancora non al punto da non destare più preoccupazioni.
Sostanzialmente sotto controllo la situazione ai piedi della Moarda, dove c'è un parafuoco al di là del qual sono disposti gli addetti della Protezione Civile pronti ad intervenire se le fiamme dovessero passare. Purtroppo la zona è impervia e non consente l'intervento di mezzi.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna