Altofonte, vandalizzata con vernice spray la storica fontana di via Castellese

Il sindaco annuncia: “Tolleranza zero”

ALTOFONTE, 31 marzo – Un atto vandalico, incivile quanto stupido, è stato compiuto nel centro di Altofonte. Nelle scorse notti è stata presa di mira la storica fontanella di via Castellese che è stata dipinta con vernice spray di diversi colori.

Su segnalazione di alcuni residenti della zona, sul luogo, dove sono state trovate bombolette vuote, si sono recati i vigili urbani che hanno allertato anche i carabinieri della stazione di Altofonte. Da testimonianze sembra che l’atto potrebbe essere stato compiuto da giovanissimi. In un incontro tra gli amministratori e chi sta indagando sul caso è emersa la ferma volontà di perseguire i colpevoli e nel caso in cui questi dovessero essere minori, di chiamare alle proprie responsabilità i genitori. La linea che sarà adottata per non incoraggiare gli autori o emulatori a compere altri atti vandalici ancora più gravi, fa sapere il sindaco Angelina De Luca, in accordo con i carabinieri, sarà quella della tolleranza zero.

Sicilinfissi
Sala - Banner piccolo - Altofonte
Alotta-Altofonte

Commenti  

#1 Antonio 2018-03-31 19:48
Questi ragazzini sono fuori controllo e ad altofonte sono tantissimi.
Stanno sempre in mezzo alla strada a fare confusione e a farsi le canne, basta fare un giro per i vicoli del centro e per i centri scommesse. Purtroppo le istituzioni sono inesistenti, basterebbe mettere delle telecamere di sicurezza per fargli levare il vizio. Spero che il sindaco i carabinieri e i vigili prendano presto provvedimenti, ma anche i genitori dovrebbero essere più attenti.
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna