Altofonte, il Partito Democratico si prepara alla sfida delle europee

Appello del circolo locale ad accordare la preferenza al partito

ALTOFONTE, 16 maggio – Il Circolo PD Altofonte, riunitosi presso la sede di via Tumminello, ha approvato, dopo ampio dibattito e con voto unanime, un documento politico in vista delle prossime elezioni europee 2019.

“Premesso che il partito – dice il comunicato dei Dem – ha vissuto nel recente passato, sia a livello nazionale che locale, delle fasi di grande difficoltà a causa soprattutto di atteggiamenti divisivi e scissionisti;
ritenuto opportuno inaugurare un nuovo corso di “ricostruzione”, anche all’esito dell’ultimo congresso nazionale, che consenta di ritrovare uno spirito unitario;
considerato che è onere del circolo PD Altofonte, costituito dai suoi iscritti-militanti, adottare una linea politica, che possa condurre ad una buona affermazione alle elezioni europee.
Tutto quanto sopra premesso, ritenuto e considerato, la sezione del PD Altofonte, in linea con quanto affermato da Nicola Zingaretti ed al fine di favorire il complesso lavoro di ricostruzione del partito ad opera del Segretario nazionale,

“invita tutti i cittadini, elettori e simpatizzanti vari, a votare barrando il simbolo del partito democratico”,
nella cui lista compaiono candidate e candidati tutti, riteniamo, egualmente di altissimo profilo.
Ci auguriamo che questo nostro atteggiamento, come sempre improntato a grande lealtà e senso di responsabilità, aiuti il partito a ritrovare quella forza, credibilità ed unità che riteniamo necessarie, contro i divisionismi e soprattutto in vista delle importanti sfide future, all’incapacità politica ed ai populismi ingannevoli.