Studio Radiologico Gargano

“Contributo sì, ma nessuno ci parli di civismo”

Il commissario cittadino del Pd, Antonio Rubino ribadisce il no alla coabitazione con il “gruppo-Zuccaro”

MONREALE, 13 dicembre – Vogliamo dare il nostro contributo, ma non possiamo rassegnarci al civismo senza valutare i fatti politici di questi giorni. Come dire, anzi ribadire: no ad una coesistenza con i fuoriusciti del Pd, oggi Cantiere Popolare, in nome di un progetto civico di governo della città”.

Parla il Pd: “Continueremo ad assumerci le nostre responsabilità, ma siamo alternativi a Saverio Romano”

Il 17 dicembre il congresso cittadino al Collegio di Maria

MONREALE, 7 dicembre – Ieri sera si è riunita la commissione del Pd monrealese, composta da Tonino Russo, Silvio Russo, Ignazio Davì, Vittorio Di Salvo e Biagio Cigno. Oltre a mettere a punto gli ultimi dettagli organizzativi che porteranno alla chiusura del tesseramento e allo svolgimento del congresso del partito, la riunione è servita per valutare le novità politiche di questi giorni e specificare il punto di vista unitario della commissione.

Dopo il passaggio al gruppo di Saverio Romano: la guerra continua o tanto rumor per nulla?

Tutti sembrano voler gettare acqua sul fuoco. L’ultima parola la dirà il Pd

MONREALE, 6 dicembre – Il botto che ha fatto sui quotidiani on line monrealesi l’ufficializzazione del gruppo di quattro consiglieri ex Pd al “Cantiere Popolare” di Saverio Romano, nei fatti, a livello locale, potrebbe ridursi d’intensità ed essere derubricato ad un petardo a salve. Almeno nelle dichiarazioni dei protagonisti.

Gli ex consiglieri del Pd hanno tradito il loro elettorato

“Logiche trasformiste dalle quali prendiamo le distanze”

MONREALE, 6 dicembre – Apprendo che l’ex segretario del Pd di Monreale, Toti Zuccaro, insieme a quattro consiglieri comunali ha deciso di “saltare il fosso” ed aderire al partito di Saverio Romano. Una scelta che tradisce l’elettorato del Pd che quando li ha chiamati a rappresentarli lo ha fatto dentro una connotazione chiara di centro sinistra”.

Il benvenuto di Saverio Romano al gruppo monrealese: “Sicuro che faremo un importante percorso politico-amministrativo”

“Sono espressione di una politica a sostegno dei cittadini”

PALERMO, 5 dicembre – Saverio Romano, leader di Cantiere popolare e di Popolari e Autonomisti dà il suo benvenuto ai dirigenti politici di Monreale che hanno aderito al progetto politico di cui è espressione”. O si legge in una nota diffusa dall’attuale parlamentare, ex ministro delle Politiche Agricole.

“Monreale al Centro” lascia ufficialmente il Pd e si schiera con Saverio Romano

“Aderiamo ad un nuovo progetto politico di centro moderato”

MONREALE, 5 dicembre – Un vero e proprio scossone che cambia lea geografia all’interno del Consiglio comunale e cambierà probabilmente gli equilibri politici nella giunta Capizzi: il gruppo politico che ha sostenuto Toti Zuccaro alle elezioni regionali, appena trascorse, lascia il Partito Democratico e aderisce e sostiene il progetto politico di Saverio Romano, leader di Popolari e Autonomisti.

Consiglio comunale, lunedì 11 dicembre la prossima seduta

Otto i punti all’ordine del giorno

MONREALE, 1 dicembre – Tornerà a riunirsi lunedì 11 dicembre alle ore 18, come di consueto nell’aula Biagio Giordano del complesso monumentale Guglielmo II, il Consiglio comunale per affrontare gli otto punti messa in agenda dal presidente Giuseppe Di Verde.

Il Pd monrealese verso il congresso: il 16 o il 17 dicembre l’elezione degli organismi dirigenti

Lo ha stabilito la commissione cittadina formata da cinque esponenti dei Dem

MONREALE, 29 novembre – Si è riunita ieri la commissione del Pd monrealese per definire il percorso che porterà il partito ad eleggere i propri organismi dirigenti e tornare alla gestione democratica ordinaria. Della commissione, come si ricorderà, fanno parte Tonino Russo, Silvio Russo, Ignazio Davì, Vittorio Di Salvo e Biagio Cigno.

Seduta-lampo, passa in Consiglio comunale il consuntivo 2016

Pochi minuti per incassare il sì dell’assemblea

MONREALE, 24 novembre – Alla fine i volti era distesi e sorridenti. Il conto consuntivo 2016, alla quarta seduta della serie, finalmente è stato approvato. A dire sì è stato il Consiglio comunale al termine di una seduta-lampo, prosecuzione di quella iniziata ieri, che si era conclusa per mancanza del numero legale.

Sandro Russo nuovo capogruppo consiliare del Partito Democratico

Il gruppo dei Dem: “Voteremo il consuntivo 2016, ma restano tante perplessità”

MONREALE, 23 novembre – Sandro Russo è il nuovo capogruppo consiliare del Partito Democratico. Ad annunciarlo è stata Aurelia Di Benedetto nel corso della seduta del Consiglio di oggi pomeriggio, convocata per approvare il conto consuntivo 2016.

Il Consiglio comunale verso l’approvazione del consuntivo 2016, ma…

Il Pd cittadino, frattanto si avvia al congresso. Ieri nominata una commissione

MONREALE,23 novembre – Il conto consuntivo 2016, la cui approvazione era saltata per ben due volte per mancanza del numero legale in Consiglio comunale, probabilmente sarà approvato nella seduta di oggi, convocata con carattere d’urgenza dal presidente Giuseppe Di Verde. Sui contorni, però, c’è un “ma” grande quanto una casa.

Consiglio comunale, salta ancora l’approvazione del consuntivo 2016: proroga dei precari a rischio?

Il documento deve vedere la luce entro il 12 dicembre, pena lo scioglimento dell’assemblea consiliare

MONREALE, 22 novembre – La puntata numero uno era andata in onda lunedì sera. Ieri, invece, è stata la volta della replica. La seduta del Consiglio comunale, per due sere consecutive, ha visto cadere il numero legale e salta, quindi, l’importante approvazione del conto consuntivo 2016.

Mi sarei aspettato un’analisi delle criticità, così sono solo interessi personali

Silvio Russo a gamba tesa sulla nascita del gruppo “Monreale al Centro": “Il bene comune sia la stella polare”

MONREALE, 15 novembre – Volendo utilizzare un termine da briscola, Silvio Russo, componente della direzione provinciale ed uno dei “pezzi da novanta” del partito democratico monrealese, sulla questione della politica locale e delle fibrillazioni degli ultimi giorni non va liscio, ma cala l’asso di bastoni. Lo fa rivolgendosi ai fuoriusciti dal gruppo dei Dem, che nella seduta consiliare di lunedì hanno ufficializzato la nascita di “Monreale al centro”.

Il risultato elettorale non può essere motivo di rottura

Riceviamo e pubblichiamo...

MONREALE, 11 novembre – Apprendo con non poca amarezza della presa di posizione di un gruppo del PD (facente capo a Toti Zuccaro) che a seguito del risultato elettorale dei giorni scorsi, a loro dire poco gratificante e non esaltante, ha generato un “incazzamento collettivo” nei miei confronti, come a dire che la colpa del mancato risultato elettorale è mia perché non sono stato capace di raccogliere consensi ovvero di portare “i miei sodali” ad un voto unanime.

Consiglio comunale, Di Verde convoca la seduta d’urgenza per domani pomeriggio

All’ordine del giorno sempre l’approvazione del conto consuntivo 2016

MONREALE, 22 novembre – Il presidente del Consiglio comunale, Giuseppe Di Verde cerca di “metterci una pezza” e dopo i due tentativi andati a vuoto di approvare il rendiconto del 2016, per la mancanza del numero legale, convoca con carattere d’urgenza una nuova seduta, con identico ordine del giorno, per domani sera alle ore 19.

Partito Democratico, domani l’analisi del voto al Collegio di Maria

La riunione è stata convocata dal commissario cittadino, Antonio Rubino

MONREALE, 21 novembre – Non sarà una resa dei conti, ma un modo per guardarsi in faccia ed analizzare il difficile momento che il partito attraversa, alla luce del deludente risultato elettorale delle ultime regionali, ma soprattutto, per quel che riguarda Monreale, della fuoriuscita di ben cinque consiglieri comunali che hanno lasciato il gruppo consiliare del Pd, per confluire in quello di “Monreale al Centro”.

Nascono due nuovi gruppi consiliari: Monreale al Centro e Liberi per Monreale

Frattanto la seduta del Consiglio è stata rinviata a lunedì

MONREALE, 13 novembre – Cambia adesso ufficialmente – prima era avvenuto solo sul piano mediatico – la geografia all’interno del Consiglio comunale. Nascono i gruppi “Monreale al centro” e Liberi per Monreale”. Lo hanno annunciato oggi rispettivamente i consiglieri Paola Naimi e Pippo Lo Coco nel corso della seduta consiliare convocata per l’approvazione del conto consuntivo 2016.

Mettiamo da parte le diatribe e impegniamoci per Monreale

Dobbiamo ripartire dal risultato elettorale e dal malessere della cittadinanza

MONREALE, 12 novembre – Arrivano segnali di distensione da Toti Zuccaro, dopo la sortita del sindaco Piero Capizzi, a proposito dei rapporti che il neonato gruppo consiliare “Monreale al Centro” potrà intrattenere col primo cittadino. Segnali che sembrano orientare le scelte dei consiglieri vicini allo stesso Zuccaro verso posizioni non lontane da quelle dell’amministrazione comunale.