San Martino delle Scale, il distaccamento forestale ''ripiegato'’ presso quello di Palermo

Mario Caputo: Depotenziato il sistema di sicurezza del territorio

PALERMO, 11 febbraio – Il deputato regionale di Forza Italia, Mario Caputo, ha rivolto una interrogazione  urgente con risposta in aula al Presidente della Regione e agli assessori con delega al Territorio ed Ambiente e alle Foreste per chiedere l'immediata riapertura del presidio della Guardia Forestale a San Martino delle Scale.

Ludopatia, nel 2018 tra Monreale e Bagheria spesi oltre 72 milioni di euro in giochi

Caputo (FI) presenta interrogazione e chiede l’intervento degli assessori alla Sanità e delle Politiche Sociali e del Lavoro

MONREALE, 9 febbraio – Il deputato regionale di Forza Italia Mario Caputo ha presentato un’interrogazione parlamentare a risposta urgente in aula al Presidente della Regione e agli assessori alle Politiche sociali e alla Sanità in merito all’enorme diffusione dei giochi cosiddetti legali che in soli due comuni della provincia di Palermo, Bagheria e Monreale hanno assorbito risorse per oltre 72 milioni di euro, risorse economiche sottratte all’economia locale dei due dei più estesi comuni dell’intera provincia.

Prescrizione, il gruppo parlamentare di Forza Italia presenta proposta di referendum abrogativo

Caputo: “Una battaglia di civiltà giuridica e di certezza del diritto”

MONREALE, 8 febbraio – Il deputato regionale di Forza Italia Mario Caputo, unitamente a tutto il gruppo parlamentare, ha sottoscritto la proposta di referendum abrogativo contro la legge entrata in vigore a gennaio che prevede il blocco dei termini di decorrenza della prescrizione nei processi penali.

Da deputato regionale mi batterò per la crescita di Monreale

Riceviamo e pubblichiamo...

Signor direttore,
da pochi giorni ricopro la carica istituzionale di Deputato dell’Assemblea Regionale Siciliana. Con indicibile emozione, sono stato chiamato dallo scranno più alto della splendida ed austera “Sala d’Ercole” a prestare giuramento di fedeltà e lealtà.

Mario Caputo neo deputato regionale, Arcidiacono: ''Collaboriamo nell’interesse di Monreale''

Il primo cittadino esprime soddisfazione dopo la sentenza della Corte d’Appello di Palermo

MONREALE, 24 gennaio – Il sindaco di Monreale, Alberto Arcidiacono ha espresso apprezzamento e soddisfazione per la elezione di Mario Caputo, che, da primo dei non eletti alle ultime elezioni regionali nelle fila della Lega, la prossima settimana subentrerà a Tony Rizzotto dopo il pronunciamento odierno della Corte d’appello del tribunale civile di Palermo.

Ars: Rizzotto era ineleggibile, il tribunale manda Mario Caputo a Palazzo dei Normanni

Non si sarebbe dimesso dall’Ente di Formazione Issford entro il termine di 90 giorni

PALERMO, 24 gennaio – Con una sentenza che ribalta quella espressa in primo grado, la prima sezione civile della Corte d’Appello del Tribunale di Palermo dichiara ineleggibile alla carica di deputato regionale Tony Rizzotto, eletto all’ultima tornata nelle liste della Lega e, di conseguenza, spalanca le porte di Sala d’Ercole a Mario Caputo.

Nuovo cimitero di Pioppo, se ne parlerà il 27 in Consiglio comunale

In calendario pure cinque debiti fuori bilancio e un ordine del giorno sul servizio di raccolta rifiuti porta a porta per soggetti inabili

MONREALE, 15 gennaio – Potrebbe arrivare lunedì 27 gennaio un importante “sì” alla realizzazione del nuovo cimitero comunale, che dovrebbe sorgere sopra Pioppo, in località Renda, così come prevede un progetto di project financing.

Il Comune non si costituisce in giudizio e soccombe, Costantini: ''Se ne occuperà la Procura della Corte dei Conti''

“Danno causato da inefficienza, imperizia o negligenza di qualcuno”

MONREALE, 26 novembre – Il Comune perderebbe le cause per la mancata costituzione in giudizio e questo fatto sarebbe da attribuire all’assenza di comunicazioni fra gli uffici. Tutto queste determinerebbe un danno erariale, sul quale adesso cercherà di fare luce la Procura della Corte dei Conti.

La riorganizzazione del Mosaico: obiettivo rendere più incisiva l’azione amministrativa al fianco di Arcidiacono

Varato il nuovo organigramma. Ecco tutti i nomi

MONREALE, 11 novembre – Il Mosaico si riorganizza con l’obiettivo di fondare le basi per diventare una forza di governo della città più strutturata e incisiva. Questo è emerso ieri dalla II Conferenza organizzativa del movimento, svoltasi a Poggio San Francesco, a Monreale, che ha visto impegnati, per l’intera giornata, un gran numero di tesserati e simpatizzanti che hanno voluto analizzare le tante criticità della città di Monreale con un approccio scientifico e uno spirito propositivo e condiviso.

Questione rifiuti: l'assessore Grippi ribatte alle dichiarazioni di Capizzi

Grippi: ''Ci siamo attivati sin da subito per sanare le emergenze riscontrate"

MONREALE, 8 novembre – Non si fa attendendere la replica dell'assessore all'Igiene Urbana Salvatore Grippi, in risposta alle dichiarazioni rilasciate in questi giorni sui quotidiani online dal consigliere Piero Capizzi sulla questione rifiuti: "Ciò che non si poteva risolvere durante l'amministrazione Capizzi dovremmo forse risolverlo noi, a pochi mesi dal nostro insediamento?". 

Pillitteri: ''Monreale aderisce al bando sulla tutela idrogeologica''

"Da parte di La Corte solo demagogia. Non potevamo restare insensibili a una tale tematica”

MONREALE, 6 novembre –"Il Consigliere Giuseppe La Corte getta fumo negli occhi dei cittadini. Il suo ordine del giorno sull'adesione al bando per la tutela dai rischi idrogeologici del territorio era inutile e ne è una riprova la firma del sindaco Alberto Arcidiacono al decreto che sancisce la partecipazione allo stesso bando da parte del nostro comune".

Monreale attribuisca la cittadinanza onoraria a Liliana Segre

“Sarebbe un passo importante per la nostra comunità”. Anche “Liberi di Lavorare” della stessa idea

MONREALE, 11 dicembre – “Quello che è successo ieri a Milano, dove circa seicento sindaci hanno manifestato il loro no all’intolleranza razziale non lasci nell’indifferenza Monreale e le sue istituzioni”. Lo afferma l’ex sindaco Piero Capizzi, oggi capogruppo consiliare di Alternativa Civica, che preannuncia il coinvolgimento del Consiglio comunale, affermando di voler presentare un documento in aula per impegnarla ad una seria riflessione sull’argomento.

Il Mosaico si riorganizza, ma avverte Arcidiacono: ''Subito una rendicontazione sui temi importanti''

Nella seconda conferenza organizzativa Gambino fissa le priorità sulle quali concentrarsi: rifiuti, personale e situazione finanziaria. IL VIDEO

MONREALE,10 novembre – Una vera e propria revisione, più che un semplice tagliando, anche perché da movimento culturale, adesso “Il Mosaico” è diventato una forza di governo della città. Con questi obiettivi ha celebrato oggi al centro “Maria Immacolata” di Poggio San Francesco la sua seconda conferenza organizzativa.

La Corte replica a Pillitteri: ''Non ho bisogno della demagogia per farmi pubblicità''

Al centro della discussione ancora la mancata approvazione dell'odg sull'adesione al bando sul dissesto idrogeologico

MONREALE, 7 novembre – Si inasprisce il dibattito causato dalla bocciatura in Consiglio comunale del bando per l’erogazione di fondi destinati alla prevenzione del rischio idrogeologico. L'Ordine del Giorno era stato presentato da Giuseppe La Corte (Lega).

No del Consiglio all'adesione al bando sul rischio idrogeologico, La Corte: ''E' stata una ripicca''

Romanotto (Lega): "Invito il sindaco a partecipare al bando ugualmente"

MONREALE, 6 novembre - Il documento prevedeva la partecipazione ad un bando presente sulla Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana. In aula, però, la proposta del consigliere Giuseppe La Corte (Lega) è stata impallinata. "Da questa partecipazione  - ha spiegato il consigliere salviniano - sarebbe stato possibile attingere fondi per la prevenzione e la bonifica del suolo da rischi di natura idrogeologica".