Altofonte, suolo pubblico gratuito fino a ottobre per bar e ristoratori

Il Comune: "L’agevolazione è finalizzata favorire il rilancio delle attività"

ALTOFONTE, 16 maggio – L'amministrazione comunale di Altofonte, facendo riferimento al decreto legge emesso dal governo nazionale, cosiddetto "Decreto Rilancio", nell'ambito delle azioni per gestire l'annunciata fase di ripartenza a sostegno della ripresa economica delle attività commerciali del territorio, assicura, fino a tutto il mese di ottobre di quest’anno, ai gestori di locali di somministrazione di alimenti e bevande, spazi e aree pubbliche a titolo gratuito.

Altofonte, sesto caso di coronavirus

Lo comunica il sindaco Angelina De Luca sul suo profilo facebook

ALTOFONTE, 13 maggio – Sesto caso di coronavirus ad Altofonte. Lo comunica il sindaco Angelina De Luca sul suo profilo facebook. Si tratta di un cittadino che fortunatamente sta bene, e che è stato posto in quarantena.

Altofonte, prorogati ancora i termini per la presentazione delle richieste di assegnazione di 30 sepolture

La scadenza delle istanze è fissata per le 12 del 29 maggio

ALTOFONTE, 12 maggio - A causa dell’emergenza causata dal Covid-19 sono stati ulteriormente prorogati, sino alle 12 del prossimo 29 maggio, i termini per la presentazione delle richieste di assegnazione di 30 sepolture per le quali non erano state presentate richieste di regolarizzazione entro il 30 giugno dello scorso anno.

Altofonte, da martedì riapre il cimitero comunale

Si potrà entrare rispettando una turnazione alfabetica

ALTOFONTE, 3 maggio – Da martedì prossimo, 5 maggio, riapre il cimitero di Altofonte, sino a nuove disposizioni, con l’ordinanza 932/PM, firmata ieri, il sindaco Angelina De Luca autorizza l’apertura del cimitero da martedì al sabato dalle 8 alle 13.

Altofonte, domani ritornano i vecchi orari di apertura al pubblico di tante attività

Sono quelli antecedenti all’emergenza covid-19

ALTOFONTE, 3 maggio – Da domani (4maggio,) a seguito di un’ordinanza firmata dal sindaco De Luca, verranno ripristinati gli orari di apertura e chiusura al pubblico, antecedenti all’emergenza covid-19, di tutti gli esercizi, commerciali adibiti alla vendita di alimentari e di prima necessità e delle attività commerciali di seguito meglio specificate e in atto autorizzate: