• Prima pagina
  • Sport
  • L’Altofonte batte in trasferta il Città di Carini e resta agganciato al treno promozione

L’Altofonte batte in trasferta il Città di Carini e resta agganciato al treno promozione

Alessandro "Badagol" Badagliacca con la maglia dell'Altofonte

L’undici di mister Taibbi vince per 2-0 e deve ancora recuperare una partita

CARINI, 23 gennaio – Giornata insolita, quella che si è svolta ieri nel girone A del campionato di Prima Categoria: molte partite rinviate complice il maltempo. Una delle poche partite, tra quelle che si sono svolte regolarmente, è stata Città di Carini- Altofonte che ha visto gli altofontini vincere in trasferta per 2-0 e in attesa del recupero con il Balestrate mantenere il 3° posto in classifica rimanendo vicino alla vetta.

Altofontini protagonisti fin da subito: la partita si sblocca al 29° con una giocata stupenda di Nazzareno Di Blasi che percorre tutta la fascia sinistra e piazza una diagonale per il bomber gialloblu Alessandro “Badagol” Badagliacca che brucia in velocità la difesa del Carini e con un colpo di testa al volo la mette alle spalle del portiere. Subito dopo in contropiede l’Altofonte raddoppia il proprio vantaggio grazie a Nazzareno Di Blasi che con un pallonetto mette il pallone alle spalle del portiere Maltese. Il raddoppio che spegne Città di Carini che da lì in poi non riesce ad andare più in porta.
Altofonte: Campanella, Talilli (Davì), D’Amore, S. Gaglio (La Barbera), F. Gaglio, Sorrentino, Di Blasi, Tropia, Badagliacca, D. Gaglio, Tuttoilmondo (Trapani). A disposizione: Griffo, Tandillo, Di Bella, Zummo. Allenatore: Taibbi.

Sicilinfissi
Alotta-Altofonte
Sala - Banner piccolo - Altofonte

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna