Monreale, pubblicato l'elenco dei nuclei familiari che beneficeranno della social card

Le famiglie monrealesi che percepiranno il sussidio sono in totale venticinque.

MONREALE, 20 gennaio - E' stato pubblicato l'elenco dei nuclei familiari che, a seguito di una formale richiesta presentata ai sensi dell'avviso emanato dall'amministrazione comunale e successiva verifica dei requisiti, sono stati utilmente collocati in graduatoria tra gli aventi diritto.

Piano Triennale Prevenzione della Corruzione: il Comune coinvolge i cittadini

Pubblicato l’avviso pubblico per presentare osservazioni, ma alcuni degli obiettivi non hanno trovato ancora piena attuazione

MONREALE, 20 gennaio - Il comune di Monreale ha pubblicato l’avviso per la presentazione delle osservazioni e/o proposte in merito all’aggiornamento del Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione (PTPC). Per la legge 190/12, per quanto successivamente modificata ed integrata, ogni amministrazione deve adottare questo Piano, che racchiude una serie di attività e strategie volte, per l’appunto, a prevenire e contrastare il fenomeno della corruzione.

Domani Bisacquino-Monreale: un match pieno di insidie, ma carico di prospettive

I biancazzurri affrontano una delle trasferte più difficili della stagione

MONREALE, 20 gennaio – Con il morale rinfrancato dalla preziosa vittoria maturata nei confronti dello Sporting Alcamo, giusto una settimana dopo, invece, la cocente sconfitta patita contro il Marsala Futsal, il Monreale calcio a 5 si appresta domani pomeriggio a vivere la sfida di Bisacquino in quella che si annuncia come una delle trasferte più insidiose dell’anno.

“Rosalia dai capelli d’oro”, la scelta “rivoluzionaria” della Santa nella favola di Giuseppe Carli

Il libro è stato presentato ieri alla “Casa della Cultura” su iniziativa dell’associazione Mons Realis

MONREALE, 20 gennaio – É stato presentato ieri nel salone della Casa della Cultura Santa Caterina di via Pietro Novelli, 5, a Monreale, il libro di Giuseppe Carli “Rosalia dai capelli d’oro”. Una favola illustrata, ispirata alla storia di Santa Rosalia e realizzata per i più piccoli, ma che sa certamente incuriosire anche gli adulti facendoli tornare ad amare le cose più semplici della vita.

Terremoto a Montereale, il comitato blocca il contributo per l’aula multimediale per destinarlo ad altre esigenze del comune abruzzese

Appello alla comunità monrealese per un gesto di solidarietà in questo drammatico momento

MONREALE, 19 gennaio – Non sarà devoluta all’allestimento di un’aula multiemdiale, come era nelle finalità originarie, la somma raccolta dal comitato benefico “Monreale per Montereale”, ma ad altre necessità in questo momento prioritarie, che saranno comunicate dalle autorità della cittadiona abruzzese. E ciò a causa dei fatti drammatici delle ultime ore, che hanno coinvolto, purtroppo, la cittadina di Montereale, colpita, ancora una volta da un violentissimo evento sismico.

Martedì nella chiesa degli Agonizzanti si inaugura la mostra “Francesco nel cinema”

Appuntamento alle ore 11 per la conferenza stampa, alla presenza della regista Liliana Cavani

MONREALE, 19 gennaio – Monreale e la Sicilia ospitano per la prima volta la mostra: “Francesco nel cinema” e saranno Liliana Cavani e Felice Laudadio ad inaugurarla martedì 24 gennaio con una Conferenza stampa alle ore 11 nel Palazzo Arcivescovile, e successivamente presso la Chiesa degli Agonizzanti dove è allestita.

Dalla Costa d’Avorio a Monreale con il sogno di diventare un campione

Mamadi Kakoro è il primo extracomunitario tesserato dal Monreale calcio a 5

MONREALE, 18 gennaio – Il ragazzo dicono che sia svelto, tanto in campo, quanto, soprattutto, nell’apprendimento. “Vede” bene la porta e cerca di carpire al volo tutti gli insegnamenti che gli arrivano. È Mamadi Kakoro, un ragazzo di 18 anni, proveniente dalla Costa d’Avorio e residente presso la casa Albatros di via dell’Orsa Minore di Palermo.

Donazione di organi e tessuti, al comune entra a regime il rilascio della carta di identità

Per ottenerla si potrà manifestare la propria volontà firmando un semplice modulo

MONREALE, 18 gennaio - Hanno preso il via da qualche giorno a Monreale le iniziative previste dal progetto "Una scelta in Comune" che prevedono la raccolta delle espressioni di volontà alla donazione di organi e tessuti da parte dei cittadini con la procedura di rilascio della carta di identità.

Il monrealese Piero Dell’Orzo tra i papabili per diventare il nuovo responsabile del settore giovanile del Palermo

L’ex attaccante, che è anche procuratore calcistico, è l’attuale direttore sportivo del “Buon Pastore”

PALERMO, 18 dicembre – Potrebbe tingersi di rosanero il futuro di Piero Dell’Orzo, monrealese, attuale direttore sportivo della scuola calcio “Buon Pastore” di corso Calatafimi ed ex attaccante di diverse squadre della Sicilia, tra cui pure il Monreale ai tempi in cui la squadre militava nel campionato di Eccellenza.

Con “Mosaicando…”, gli alunni del liceo artistico “istruiscono” i “piccoli” delle scuole medie

L’iniziativa si è svolta alla Casa della Cultura

MONREALE, 18 gennaio - Si è svolto ieri l'evento dal titolo"Mosaicando..." primo appuntamento di Movingbook ricco cartellone di manifestazioni in programma nel mese di gennaio. Un folto numero di alunni delle scuole secondarie inferiori ha risposto positivamente all'invito dell'assessore alla pubblica istruzione Nadia Olga Granà.

Neve sul territorio, giornata intensa per gli addetti ai lavori

Interventi già a San Martino delle Scale, con il supporto del Corpo Forestale

MONREALE, 18 gennaio - L'abbondante nevicata caduta stanotte sul territorio monrealese ha determinato non poche situazioni di criticità che hanno richiesta un intervento massiccio degli addetti ai lavori: Protezione Civile, Corpo Forestale della Regione, operai dell'Azienda Foreste, carabinieri, Corpo di Polizia Municipale e l'associazione di volontariato Overland.

Più di un dubbio sulla lunga vicenda della scuola di via Polizzi: istituiamo una commissione d’inchiesta

Il Comitato Pioppo Comune vuol vederci chiaro su un “mistero” che va avanti ormai da quasi cinque anni

MONREALE, 17 gennaio – Situazioni che non convincono e sulle quali, invece, occorre fare chiarezza, istituendo una commissione d’inchiesta. È questa la proposta del Comitato Pioppo Comune sulla ormai annosa questione della scuola di via Polizzi di Pioppo, chiusa per criticità strutturali sulle quali adesso lo stesso comitato, sulla base di una relazione della ditta incaricata, solleva più di un dubbio.