Monreale Tourism Exchange, si punta al salto di qualità

Ieri a villa Savoia un’importante riunione organizzativa

MONREALE, 17 gennaio - Si è svolto ieri pomeriggio a Villa Savoia l’incontro tra gli organizzatori del Monreale Tourism Exchange (Casamento Travel) ed i vari “sellers” della manifestazione che si terrà a febbraio, costituiti dagli imprenditori locali.

 


Quello di ieri, è stato più che altro, un momento di dibattito costruttivo ricco di scambi di opinioni su come sarà organizzato questo imminente evento. Si svolgerà per l'appunto l’ultima domenica di febbraio al Complesso Monumentale Guglielmo.
Fatto il consuntivo del primo evento, il quale aveva come obiettivo quello di “aumentare la permanenza media del turista a Monreale”, il dibattito si è incentrato sulla seconda edizione. Questa volta lo scopo è quello di aumentare il numero di presenze nel territorio monrealese, aiutati dall’importante incremento di turismo previsto a Palermo dopo la nomina della città quale “Capitale della cultura 2018”. “Bisogna riuscire assolutamente a conquistarsi una grossa fetta di questo enorme mercato che sarà sotto i nostri occhi” è stata la considerazione.
Una novità per questa seconda edizione è rappresentata dalla distribuzione del prodotto turistico che sarà presentato ai buyers, i quali avranno l’opportunità di valutare i pacchetti turistici preparati ad hoc per l’evento durante la contrattazione diretta con i sellers.
I pacchetti in questione, dovranno presentare i servizi e le attività serali e diurne da proporre al turista. In questo senso sono state proposte alcune iniziative come: il laboratorio artistico, il binomio cena/spettacolo o le visite museali serali.
Per l’occasione si sono già fatti avanti alcuni professionisti del settore, un gruppo folkloristico locale e l’opera dei pupi. Un visione d’insieme è quella di organizzare con cadenza settimanale fissa uno spettacolo per stupire i visitatori.
Presenti in questa iniziativa anche rappresentanti delle frazioni monrealesi, interessati alla valorizzazione del territorio, ad esempio San Martino delle Scale.
In questo contesto è stata anche riscontrata la disponibilità dell’Associazione commercianti, rappresentati dal presidente, impegnati a promuovere diversi eventi per attirare turismo, distribuiti durante il corso dell’anno, con date certe, pubblicate a breve.

"La Casamento Travel - si legge in una nota - si farà carico di pubblicizzare i pacchetti in questione utilizzando tutti i mezzi di comunicazione. Per il MTE 2018 l’agenzia ha deciso di avvalersi della collaborazione di tre video maker, professionisti del settore, per la realizzazione di alcuni spot pubblicitari.
Si invita, dunque, chiunque fosse interessato al progetto, a contattare l’Agenzia Casamento Travel al numero 0916403387 o scrivendo alla casella di posta elettronica mte@casamentotravel.com entro e non oltre lunedì 22 gennaio".

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna