Palermo, protestano i giovani medici generici: “Decreto della Regione illegittimo”

La voce della Fimmg: “Lottiamo per il futuro dei giovani colleghi”

PALERMO, 28 dicembre – Si e' tenuto oggi a piazza Ottavio Ziino, sede dell'assessorato regionale alla Saute,  il sit-in dei giovani futuri medici della medicina generale, a cui hanno partecipato rappresentanti della categoria provenienti da tutta la Sicilia, per chiedere il ritiro del decreto assessoriale alla Salute che, a giudizio degli stessi medici, con numerosi profili di illegittimità ruba il futuro ai giovani.

“Come Fimmg Sicilia – si legge in una nota a firma del segretario regionale, Luigi Galvano – continueremo le iniziative di lotta sindacale per tutelare il futuro dei giovani colleghi senza se e senza ma. Un ringraziamento va anche al nostro segretario nazionale Fimmg Silvestro Scotti, che in maniera chiara ed inequivocabile boccia il decreto e ribadisce quella che e' sempre stata la posizione Fimmg. Grazie a tutti coloro che ci sono stati e staranno vicini in questa battaglia di legalita'”.

Ottica Nuova Visione
Guardì
Trapani fratelli

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna