Parcheggio da realizzare a Pioppo, il Comune attiva una casella mail per conoscere l’opinione dei cittadini

Sono tre le aree individuate. Possibile far conoscere il proprio parere

MONREALE, 10 marzo – Il Comune attiva un nuovo indirizzo e-mail per rendere operative anche a Monreale le disposizioni contenute nel trattato europeo e poter così condividere direttamente con i cittadini le scelte amministrative. L’indirizzo è democrazia.partecipata@monreale.gov.it.

Il primo concreto momento di partecipazione dei cittadini, così facendo, nascerà a proposito della volontà dell'amministrazione Capizzi di realizzare un parcheggio presso la frazione di Pioppo. Prendendo spunto dall'iniziativa del consigliere Lo Coco, il quale più volte ha manifestato la necessità di realizzare un parcheggio presso l'area attigua alla nuova scuola media di Pioppo, in accordo con il presidente della consulta di Pioppo Andrea D'Alcamo e con il capogruppo di Alternativa Civica Toti Gullo, i quali hanno più volte manifestato la necessità di risolvere il problema del traffico auto nella frazione attivandosi e verificando la disponibilità di alcuni proprietari a cedere aree idonee a tale fine, il sindaco Piero Capizzi e l'assessore al decentramento Santo D'Alcamo chiedono a tutti i cittadini residenti nella frazione e a tutti coloro che per varie ragioni frequentano la frazione, di scegliere tra i luoghi sotto indicati, dove vogliono sia realizzato il parcheggio.
Partecipare è semplice basta inviare un e-mail all'indirizzo democrazia.partecipata@monreale.gov.it inserendo come oggetto "Progetto Variante Parcheggio Pioppo" e indicare quali tra i luoghi elencati sotto si ritiene più idoneo ed effettivamente necessario alla esigenze della frazione.
Le aree individuate sono le seguenti

1) area adiacente alla nuova scuola media, in via Giovanni Paolo II;

2) area adiacente all'ufficio postale e all'ingresso della Chiesa di San Giuseppe , in via Provinciale;

3) area adiacente la scuola materna, in via Polizzi.

 

Di Fulco - Macelleria
Ottica Nuova Visione
Studio Valerio