Studio Radiologico Gargano

“Compra questi gioielli, fai un affare”, ma è una truffa che viene smascherata

Al mercatino giovedì scorso la proposta di due finti stranieri che volevano vendere dei “fondi di bottiglia”

MONREALE, 6 settembre – Il “giochetto” è antico come il cucco, ma a volte funziona ancora. Soprattutto se la vittima è una persona anziana, un po’ ingenua, Altre volte, invece, così come è successo a Monreale, il trucco viene “sgamato” ed il progetto fallisce miseramente.

È accaduto giovedì scorso durante lo svolgimento del mercatino settimanale che due persone, fingendosi straniere, hanno avvicinato un passante sostenendo di avere la necessità di cercare un gioielliere, poiché dovevano vendere dei diamanti che avevano trovato, contenuti in una scatoletta. “Può prenderli lei, se li porta da un gioielliere fa un vero affare”, sarebbe stato l’invito rivolto al tizio, mostrando il contenuto dell’involucro, che, ovviamente, era fatto di “fondi di bottiglia”, pezzi di vetro ed altre cianfrusaglie. Tutto fuorché diamanti.

L’uomo, fortunatamente, ha fiutato il raggiro e non è caduto nel tranello in cui, invece, incappano i soggetti più ingenui. Gente che magari si fa ingolosire da un possibile affare, soprattutto se avanti con l’età. “Portateli dai carabinieri, qui vicino” avrebbe risposto l’uomo ai due impostori. Questi, però, avrebbero replicato di averlo già fatto e che gli stessi militari avrebbero risposto che potevano tenersi i diamanti. Il passante, a quel punto, ha concluso fortunatamente la conversazione, mandando i due uomini a quel paese che poco dopo si sono dileguati, probabilmente alla caccia di qualche altra vittima.

L’episodio, magari banale, ripresenta ancora un volta il problema delle truffe alle quali sono esposte le persone più deboli da punto di vista fisico e soprattutto mentale. Le forze dell’ordine hanno sempre consigliato massima prudenza e soprattutto di denunciare immediatamente l’accaduto, proprio per smascherare ciarlatani ed impostori senza scrupoli, che approfittano della debolezza di qualche anziano credulone per architettare truffe e guadagnare facilmente denaro.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna