Arrivano i Re Magi, si chiude il presepe vivente dell’associazione Te.M.A.

Tanta gente si è radunata in aula consiliare per assistere all’evento. LE FOTO

MONREALE, 6 gennaio – Con la consueta rappresentazione dell’arrivo dei Magi, venuti ad adorare il “Nato”, ha chiuso i battenti oggi il presepe vivente realizzato dall’associazione Te.M.A. guidata da Salvo Giaconia, allestito quest’anno nell’insolita location dell’aula consiliare.

Per vedere l’omaggio dei re venuti dall’Oriente, attorno alla grotta di Betlemme si è radunata una folla numerosa di visitatori che ha avuto modo di apprezzare gli allestimenti realizzati con la consueta maestria dall’associazione che da anni, oltre ad animare la vita culturale monrealese, cura nei dettagli, durante il periodo natalizio, la rappresentazione della Natività.
Al presepe vivente ha fatto visita anche l’arcivescovo di Monreale, monsignor Michele Pennisi che, nel corso del suo breve intervento, ha ricordato a tutti il significato dell’Epifania e di ciò che essa rappresenta nella vita di ogni giorno.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna