Operazione “Monte Reale”, durante il blitz sequestrata pure una pistola

Questo il motivo dell’arresto di Salvatore Billetta nel corso dell’azione di ieri

MONREALE , 5 ottobre – Durante l’esecuzione delle ordinanze dell’operazione “Monte Reale”, effettuate all’alba di ieri, i carabinieri del Nucleo Investigativo e della Compagnia di Monreale hanno una pistola marca I.G.I. modello Derringer cal. 6 Flobert e nr.6 munizioni cal. 9x21.

Operazione “Monte Reale”, scongiurata una sanguinosa guerra di mafia

In ballo c’era l’egemonia all’interno della famiglia di Monreale

MONREALE, 4 ottobre – Gli inquirenti ritengono di avere scongiurato una sanguinosa guerra di mafia, nella quale, per accaparrarsi l’egemonia della “famiglia” di Monreale, si sarebbe fatto ricorso alle armi. E’ questo uno degli aspetti dell’operazione “Monte Reale”, messa a segno stanotte dai carabinieri di Monreale.

Operazione “Monte Reale": LE FOTO degli arrestati

Sono ritenuti a vario titolo responsabili di associazione mafiosa

MONREALE, 4 ottobre – Sono sedici le ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Gip di Palermo, Guglielmo Ferdinando Nicastro su richiesta della Procura distrettuale diretta da Francesco Lo Voi, nell’ambito dell’operazione “Monte Reale”.

Operazione “Monte Reale”, l’intervista VIDEO ai vertici provinciali dell’Arma

Il colonnello Di Stasio parla delle difficoltà di Cosa Nostra a trovare nuovi equilibri IL VIDEO

MONREALE, 4 ottobre – Difficoltà a trovare equilibrio ed individuare i nuovi leader. Di questo ha parlato oggi il colonnello Antonio Di Stasio, neo comandante provinciale dell’Arma dei carabinieri, che ha illustrato i particolari dell’operazione “Monte Reale” con cui sono state arrestate 16 persone.

Processo “Grande Passo Tre”, il Comune di Chiusa Sclafani si costituisce parte civile

L’amministrazione ha dato mandato all’avvocato Salvino Caputo

Palermo, 28 settembre – L’amministrazione comunale di Chiusa Sclafani presieduta dal sindaco Giuseppe Ragusa ha dato mandato all'avvocato Salvino Caputo di costituirsi parte civile nel processo Grande Passo Tre che inizierà il 7 ottobre davanti il giudice per la udienza preliminare Fabrizio La Cascia.

Estorsioni e propositi di omicidio, disarticolata la cosca di Corleone

I NOMI e LE FOTO degli arrestati. IL VIDEO dei carabinieri

MONREALE, 27 settembre – Un’operazione antimafia è stata condotta stanotte dai carabinieri del Nucleo Investigativo e della Compagnia di Corleone, che hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP di Palermo Fabrizio Anfuso su richiesta della Procura Distrettuale diretta da Francesco Lo Voi.

"Perseguitava la propria ex", i carabinieri arrestano per stalking un palermitano

L.G. da mesi ormai avrebbe reso la vita impossibile la vita alla ragazza

MONREALE, 11 settembre - Nelle prime ore della mattinata di ieri i carabinieri della Stazione di Monreale hanno scritto la parola fine su quello che ormai era diventato un vero e proprio incubo per una ragazza monrealese perseguitata da quello che un tempo era stato il suo fidanzato, diventato poi uno stalker.

Casteldaccia, rapina colta in flagranza: i carabinieri arrestano tre giovani

Presa di mira l'Agenzia del Monte dei Paschi di Siena di via Allò

CASTELDACCIA, 27 agosto -I carabinieri della stazione di Casteldaccia ed il nucleo radiomobile di Bagheria, hanno arrestato i diciottenni Giuseppe Misia e Gioacchino Di Pasquale e il 29enne Giuseppe Giustino Rizzo, sottoposto alla misura di sorveglianza speciale, con l’accusa di rapina aggravata in concorso.

Cede una dose di hashish, arrestato 19enne monrealese

D.G.M. è stato sorpreso dai carabinieri in piazza Verdi

PALERMO, 6 agosto – Ieri, nel tardo pomeriggio, in piazza Verdi, i carabinieri del nucleo Radiomobile, squadra motociclisti, hanno arrestato per il reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, D. G. M., nato in Costa D’Avorio, 19enne, residente a Monreale, cittadino extracomunitario regolarmente presente sul territorio nazionale.